venerdì 22 agosto 2008

ULTIMISSIME: 3 CONSIGLIERI SI DIMETTONO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE EUTELIA..COSA SUCCEDE?



Pubblichiamo una notizia diffusa alcuni minuti fa dall'Agenzia Ansa. Altri tre consiglieri si dimettono dal consiglio di amministrazione Eutelia. Cosa sta succedendo?

(ANSA) - MILANO, 22 AGO 22:21-

Fabio Cerchiai, Ernesto Monti e Giovanni Bennati hanno rassegnato le dimissioni dal consiglio di amministrazione di Eutelia. Tali decisioni sono maturate anche avendo riguardo alla logica ispiratrice della disciplina in tema di cumulo degli incarichi di amministratori e componenti di organi di controllo, cosi' come da ultimo innovata con le recenti pronunzie della Consob, e in continuita' con i principi dettati da Borsa Italiana.

294 commenti:

1 – 200 di 294   Nuovi›   Più recenti»
Anonimo ha detto...

Basta chiederlo al portavoce aziendale Salpietro.
A me sà che le notizie sono arrivate in anticipo il 22 anzicche il 25.
Attendiamo sempre fiduciosi

nuovo anonimo ha detto...

....che sta succedendo? ma che domande sono? c'è un fuja fuja generale alla "si salvi chi può".
Non a caso ci sono le indaini della guardia di finanza e della consob. Speriamo solo che non sia banca rotta

Anonimo ha detto...

Mamma mia ragazzi si salvi chi può.
Speriamo che non andiamo a carte 48qui' mi sa che va tutto a schifio speriamo il mese prossimo di prendere lo stipendio io la vedo molto dura tutti che scappano speriamo tanto che ci vendano altimenti non c'è futuro.

Anonimo ha detto...

Tre buoni stipendi in meno da pagare....

Anonimo ha detto...

RINNOVO IL POST VISTO CHE IL DIRETTO INTERESSATO NON HA VOLUTO RISPONDERE.

Anonimo ha detto...
--"Salpy stai farneticando?
Hai fatto un discorso senza senso.
Ti hanno pagato il premio di produzione?
Oggi serve per pagare la rata del mutuo di giugno leggermete più alta"--
Caro collega, che domande fai, cosa pensi che ad uno di quel livello interessi il p.d.p.?
Lui ha altro stipendio, mica il nostro che si aggira sui 1200/1300 euro; perchè pensi che lo spugna/salpietro non ha mai scritto o fatto sapere quanto prende? Lui predica l'onestà, la trasparenza ed il lavoro solo degli altri; lui è al di sopra, non gli riguarda...
Alla prossima, collega tecnico.
giovedì, 21 agosto, 2008

GRAZIE.

Anonimo ha detto...

"ULTIMISSIME: 3 CONSIGLIERI SI DIMETTONO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE EUTELIA..COSA SUCCEDE?"

Ho la sensazione che lo sanno benissimo sia la redazione, sia i sindacalisti.

Gli unici che hanno davvero interesse E DIRITTO a saperlo, cioe' noi e le nostre famiglie, non siamo tenuti a sapere nulla.

CHE SCHIFOOOOOOOOOOO !!!!!
Purtroppo per tutti, esiste una Giustizia superiore a cui si dovra' rendere conto e presso cui non credo contino molto tessere sindacali o di partito o cordate varie !!!!

Nonostante tutto sono convinto che i Landi non ci abbiano dimenticati ....

Prof.Spugna ha detto...

Caro Collega (o almeno presunto tale),

"RINNOVO IL POST VISTO CHE IL DIRETTO INTERESSATO NON HA VOLUTO RISPONDERE.

Veniamo alle domande:

"Salpy stai farneticando?"

Riguardo a cosa?

"Hai fatto un discorso senza senso."

Domanda retorica: Se fosse stato davvero un discorso sensa senso, sarebbe stupido cercare di capire il significato...quindi non perdiamo tempo e andiamo alla prossima ;-)

Ti hanno pagato il premio di produzione?

Domanda retorica: Lo faranno con me come con tutti posticipato di due mese: i planning li leggi anche tu?

..spugna/salpietro non ha mai scritto o fatto sapere quanto prende?

Perché non porta nessuno contributo alla nostra vicenda: se invece è il contrario....rendici dotti sul perché e poi vediamo come poter soddisfare questa TUA richiesta?

Lui predica l'onestà, la trasparenza ed il lavoro solo degli altri;

Si vede che non mi conosci bene....altrimenti non avresti detto queste stupidagini sul mio conto ;-) chi mi conosce sa che ciò che tu dici è FALSO. fai bene a non firmare i tuoi post perché sai bene che faresti una brutta figura con i colleghi che ci conoscono.

Se fossi quel tipo di personaggio che tu dici...farei come tanti: restando nell'anonimato anziché firmare ogni mia parola da oltre due anni.

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustizia


P.S: oggi è il 25, fra 15 minuti il suo nuovo messaggi per tutti noi...anche per te ;-)

BOATRADE ha detto...

Salpietro e Manager's Eutelia attuali e prossimi, fateci vedere cosa sapete fare ..... i Soggetti a cui ispirarsi non mancano http://community.euteliavoip.com/index.php?option=com_content&task=view&id=612&Itemid=45

Anonimo ha detto...

A salpiè nun ce stamo a prenderce in giro; e dillo quanto prendi, che male c'è? Te vergogni?

Colonna Romana

Anonimo ha detto...

"Salpy stai farneticando?"
Riguardo a cosa?

"Hai fatto un discorso senza senso."
Domanda retorica: Se fosse stato davvero un discorso sensa senso, sarebbe stupido cercare di capire il significato...quindi non perdiamo tempo e andiamo alla prossima ;-)

Ottime risposte oggi è tutta retorica

Prof.Spugna ha detto...

Caro Colleghi parliamo ora di cose davvero serie per la nostra salvezza ;-), ascoltiamoLa sul serio.

Messaggio di Medjugorje
25 Agosto 2008

"Cari figli,
anche oggi vi invito alla conversione personale.
Siate voi a convertirvi e, con la vostra vita, a testimoniare, amare, perdonare e portare la gioia del Risorto in questo mondo in cui mio Figlio è morto e in cui gli uomini non sentono il bisogno di cercarLo e di scoprirLo nella propria vita.
AdorateLo e che la vostra speranza sia speranza per quei cuori che non hanno Gesù.
Grazie per aver risposto alla mia chiamata."

Anonimo ha detto...

..spugna/salpietro non ha mai scritto o fatto sapere quanto prende?

Perché non porta nessuno contributo alla nostra vicenda: se invece è il contrario....rendici dotti sul perché e poi vediamo come poter soddisfare questa TUA richiesta?

Invece è importante. Perchè ipotizzando uno stipendio di 2500 euro netti, il mancato pagamento del pdp, incide molto meno su uno stipendio che va dai 1200 ai 1500 netti.

Lo stesso dicasi per la cds.

CHIARO?

Anonimo Moderno.

BOATRADE ha detto...

Purtroppo le cose serie che interessano Noi Umani, che ci cibiamo di Pane, sono come vengono risolti problemi terreni.
Continuo a preferire un Problem Solving o un Disaster Recovery che un Predicatore

Anonimo ha detto...

Invece di dare addosso a Salpietro,che magari potrà anche prendere 4000 euro e magari usare la macchina aziendale per andare dove vuole,preoccupiamoci di quello che nel frattempo ci stà succedendo:1)Cds e a causa di ciò il personale tecnico costretto ad uscire di Sabato senza segnare lo straordinario, con una perdita netta di 200/300 euro netti in busta.2)Motorizzazione,nonostante i vari aumenti,continuano a fare orecchie da mercante,ne è la riprova il planning odierno sille spese di trasferta,non è combiato assolutamente niente.Proviamo a farci due conti di quando perdiamo noi cosidetti privileggiati(Motorizzati che qualche alto dirigente aziendale afferma che lucriamo). Adesso provate a tirare le somme e invece di SALPIETRO, discutiamo seriamente sul che cosa vogliamo fare da grandi,ovviamente con l'aiuto dei sindacati,se ne sono rimasti di non prezzolati.

Anonimo ha detto...

quante chiacchiere inutili,c'e' qualcuno che veramente sa cosa sta succedendo in azienda?

Anonimo ha detto...

Appoggiamo lo scritto di Anonimo Moderno; dai spugna, dicci quanto prende il tuo alter ego salpietro così facendo la destra non sa quello che fa la sinistra e sarete tutti e due felici e contenti.
O è tutto fumo negli occhi; il tuo stipendio è così alto che ti VERGOGNI ( come hanno scritto i colleghi romani ) e non hai la forza e l'onestà per scriverlo?

Tecnici STAC Milano.

Anonimo ha detto...

Invece di pregare la Madonna, cambio azienda.
Salpy....continui ed essere evasivo!Non rispondi a domande precise!
Cito "La responsabilità non è ma in una persona sola (neppure in due), ma in tutte quelle persone che NON hanno saputo agire nell'interesse di tutti.

Eppure i molti messaggi che Vi sono stati rivolti, avevano ed hanno, proprio questa richiesta: di cambiare. Richiesta difficile....più di quanto pensassi."

mi spieghi, visto che non lo hai mai fatto, quali sono queste responsabilità? Quali sono i messaggi? Cosa avrei dovuta fare io che, come molti, passo tutto il tempo dal cliente a farmi il mazzo?

Parlavi anche di un'unità di crisi ( mi sa tanto di terremoto ), mi sa che in questo mese erano in solidarietà!! Non è uscito un granchè!
Ci raccontavi di DECISIONI prese a livello di DIREZIONE GENERALE male interpretate da i vari capi e capetti? Quali decisioni? E poi, te sei un capo od un capetto?

Risposte chiare.

Anonimo ha detto...

a salpietro! ma la smetti di insultare gesù e la religione citandola per i tuoi scazzi personali? per favore!!!!!! parla pane e salame invece che farneticando! o stattene zitto se i contenuti dei tuoi posto sono aria fritta!

Schifato ha detto...

Non è importante a mio avviso quanto guadagni Salpietro ma quanto lui ed i vari dirigenti meritino il loro compenso.
Alla luce dei fatti mi sembra che, nonostante si cerchi sempre di trovare vari capi espiatori, la barca sia senza timoniere da molto tempo.
Come dice Boatrade: "Salpietro e Manager's Eutelia attuali e prossimi, fateci vedere cosa sapete fare... "
Questa è una azienda che ha perso tutti gli appoggi politici di cui (forse) godeva ed ora è alla deriva.
Si è puntato molto su EDA e quando il curatore fallimentare si è orientato verso altre soluzioni non c'era nessun "piano B" a cui ricorrere.
Ma certo, è tutta colpa del curatore fallimentare, del prezzo del petrolio, dell'arbitro che ha annullato un gol regolarissimo, del caro-vita, dello smog......

Anonimo ha detto...

PUBBLICITA' INGANNEVOLE. Antitrust sospende messaggio promozionale sulle previsioni del Lotto
27/08/2008 - 11:27

L'Antitrust ha sospeso la diffusione, durante alcuni programmi televisivi, di messaggi ingannevoli da parte della società Telefortunesat S.r.l. volti a promuovere il servizio a pagamento di previsioni di numeri da giocare al Lotto e al Superenalotto. Le pratiche commerciali in questione sono state inserite durante alcuni programmi tv andati in onda nel mese di novembre 2007 sul canale satellitare "917" del circuito in chiaro Sky. Presunti lottologi invitavano a chiamare le numerazioni in sovrapprezzo con il prefisso "899" per ricevere previsioni che sarebbero risultate vincenti o avrebbero agevolato la vincita, sulla base di metodi statistici e probabilistici.

L'Autorità ha ricevuto 2 segnalazioni, da parte dei consumatori, sulla presunta ingannevolezza delle informazioni diffuse dai lottologi e di quelle contenute nella striscia a scorrimento nella parte inferiore dello schermo riferite al costo al minuto della telefonata, alla sua durata massima e al suo costo massimo. Le previsioni dei numeri, infatti, venivano fornite solo al termine delle chiamate, che potevano durare più del tempo indicato. A renedere più credibili tali previsioni, inoltre, i lottologi mostravano, sempre nel corso delle trasmissioni televisive, i fax di telespettatori che dichiaravano di aver vinto, riportando gli scontrini di giocata dei numeri pronosticati. La società Telefortunesat è infine risultata editrice ed emittente dei programmi televisivi in questione e gestore della piattaforma prepagata denominata "Ricarica Eutelia", il servizio commerciale dell'operatore telefonico.

Data l'enfasi con cui i lottologi hanno presentato le previsioni dei numeri da giocare e le possibilità di vincere e data la non chiarezza delle informazioni sul costo e sulla durata delle telefonate, l'Antitrust ha sospeso in via cautelativa ogni attività volta a promuovere tale servizio invitando la società Telefortunesat ad inviare entro pochi giorni una relazione dettagliata sulle misure correttive adottate. In caso di inottemperanza verrà applicata una sanzione amministrativa che può oscillare tra i 10mila e i 150mila euro.

Prof.Spugna ha detto...

Caro collega (ammesso che tu lo sia davvero),

"Invece è importante. Perchè ipotizzando uno stipendio di 2500 euro netti, il mancato pagamento del pdp, incide molto meno su uno stipendio che va dai 1200 ai 1500 netti.

Sarebbe bello se prendessi lo stipendio che tu dici ;-), ma sono ben lontano....x me non è un problema pero.

Lo stesso dicasi per la cds.

Come già più volte detto la mia CDS è come quella di molti al 37,5%...non so quanti dirigono 8 Business Unit da diversi milioni di euri in Eutelia fa altrattando ???

CHIARO?

Per me è sempre stato tutto abbastanza chiaro....io sul Vascello ci vivo giorno e notte ;-)

ma è interessante anche quest'altro invervento del (come da lui detto) mio ??? datore di lavoro....vediamo:

Purtroppo le cose serie che interessano Noi Umani, che ci cibiamo di Pane, sono come vengono risolti problemi terreni.
Continuo a preferire un Problem Solving o un Disaster Recovery che un Predicatore


Facci allora vedere quanti vali, quali formula "terrena" userai per salveraci?

Io mi fido più di Lei, che di tanti chiacchieroni...a te dimostrare il contrario. Ma fai attenzione xrké tutti quelli ke ci ha provato sono rimasti TUTTI s-c-o-t-t-a-t-i ;-)

Perdomani la franchezza....ma io preferisco il suo mantello a tanti falsi profeti.

Ma vorrei anche ricordati ké se ciò che fai viene da Lui: presto vedremo i buoni frutti, al contrario....resteranno solo chiacchiere e tempo perso (il tuo ovviamente). Se vuoi leggi Matteo 6,25-34 dove questo concetto è ben spiegato.

Ci vediamo presto ;-)

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustizia

BOATRADE ha detto...

In un ambiente meritocratico dovremmo essere tutti contenti se Salpietro potesse vantare in chiaro uno stipendio di 6 o 10 keuro netti al mese

Anonimo ha detto...

Salpy...

Facci allora vedere quanti vali, quali formula "terrena" userai per salveraci?

Questa azienda la salvano solo le forze terrene e se siamo ridotti a pregare per lavorare....si salvi chi puo!!!

Rispondi alle domande piuttosto, Salpy!!
Post di mercoledi 27 agosto

Anonimo ha detto...

Per boatrade:
non siamo in un ambiente meritocratico, siamo in un ambiente lecchinotico ed affossatore dove chi si fà vedere di più viene "tostato" e chi si fa gli affari suoi e non dà problemi viene portato in alto. Per quanto riguarda la sezione spugna/salpietro le sue dichiarazioni sono SEMPRE da prendere con le molle e con beneficio d'inventario; nel senso che è meglio prevenire che combattere.
Saluti.
P.S.
A proposito: e te da dove salti fuori? COsa facevi in Olivetti, Wang, Getronics se c'eri?
Grazie se vorrai rispondere.

Anonimo ha detto...

Il Prof Spugna ha detto:

Sarebbe bello se prendessi lo stipendio che tu dici ;-), ma sono ben lontano....x me non è un problema pero.


Questo è il ragionamento di chi non ha problemi economici.
Forse crede che tutti noi viviamo un una situazione economica florida.

Credo che non bisogna guardare il caso personale, ma la realtà globale,con la quale fare i conti.

Nella maggior parte dei casi la situazione è grave:con uno stipendio che varia da 1200 a 1500 euro netti, con la cds ci si può rimettere 200/300 (circa) euro al mese.

In più non è stato retribuito il pdp.

Ed infine c'è la dichiarata crisi di liqidità: chissà se avremo lo stipendio....

Forse qualcuno non si rende conto, o crede di essere su Scherzi a Parte. Ma non è così.

Siamo come l'Alitalia.

Anonimo Moderno

Anonimo ha detto...

questo blog e' diventato il blog pro/contro salpietro il predicatore.... non credo che questo sia il problema.
L'azienda ..il vascello (il titanic..?) sta andando alla deriva e il reale problema e' sapere al piu' presto il nostro destino. Ringrazio sentitamente l'azienda e il sindacato di questo ignobile silenzio balneare!!!

BOATRADE ha detto...

Matteo 6,25-34
Perciò io vi dico: Non siate con ansietà solleciti per la vostra vita, di quello che mangerete o berrete, né per il vostro corpo, di che vi vestirete. La vita non vale più del cibo e il corpo più del vestito?
Non siate dunque in ansietà del domani, perché il domani si prenderà cura per conto suo. Basta a ciascun giorno il suo affanno».

Qui sta la differenza, sarà solo diversa interpretazione degli insegnamenti ma tra il pragmatismo Anglosassone che ha dato vita ed humus alla rivoluzione industriale e l'arretratezza mancanza dell'assunzione del rischio imprenditoriale latina che spesso fu soggetto ad oppressioni tacciati come peccati di usura da leggi canoniche della sacra romana chiesa che impedì il facile prestito con corrispettivo del denaro(interessi) accettato invece solo in forma gratuita ai fratelli in Cristo oppure le inquisizioni e scomuniche che frenarono le innovazioni,
IO PREFERISCO IL PRIMO il PRAGMATISMO!!!!

"il suo affanno" così il lavoro va inteso? Un affanno? cosicchè in dialetto si dice vado a faticà o a travagià , io invece considero il lavoro un'espressione umana, un ringraziamento a Dio infatti il lavoro è frutto dell'uomo che mette in pratica le doti ricevute in natura.
"Non siate con ansietà solleciti per la vostra vita" molto tempo è trascorso dalla prima occasione di credito concesso ad Eutelia, ottenendo nessun frutto e tante frustrazioni, tuttavia so aspettare ancora; non credi che sia una bella prova di fede verso il prossimo??!!!! Non nutro rancore e credo di avere molti altri Valori Cristiani, io ti considero mio fratello siamo sullo Stesso Vascello, figli della stessa natura ....Eutelia è la nostra prova comune, per cui non mi preoccupo per come mi dovrò vestire o quanto cibo riuscirò ad ingurgitare ma mi è caro tenere in salute in buono stato lo scafo comune , la considero una missione, un gesto di rispetto verso Dio che mi ha regalato capacità, sento il dovere di esercitarla , conosci gli Atleti di Cristo? potrebbe esser una giusta metafora un modo per sostenerti ed invitare anche Te nell'esser prodigo, generoso ogni giorno, nel dare il massimo impegno, il Tuo contributo verso il prossimo più vicino(collega) e per lo scafo comune Eutelia.
Esser Leader(capo o capetto) di una o più Business Unit significa esser punto di riferimento per gli altri, vedrai che gli apostoli si moltiplicheranno seguendone il Tuo esempio senza dover credere ciecamente e praticare come automi lobotomizzati la Tua stessa Fede.
Ingegno fosforo e fantasia , l'intelletto umano di ogni lavoratore in Eutelia creerà innovazione produttività e valore.

Anonimo ha detto...

Chissà chi rimarrà con il cerino acceso tra le dita ???

Anonimo ha detto...

cosa succede?

Anonimo ha detto...

Di seguito l'esito del CDA di Eutelia di Venerdi scorso.
Non è che siamo messi benissimo.
Sono aumentati solo i ricavi.
Ovviamente non si è parlato di spezzatino aziendale.

Il Consiglio di Amministrazione di Eutelia (Milano: EUT.MI - notizie) ha approvato i dati consolidati del primo semestre dell'esercizio 2008.
I ricavi del semestre ammontano a euro 219 milioni (+29% rispetto ai 169,6 milioni di euro al 30 giugno 2007). A parità di perimetro, a seguito della contrazione del volume del business dell'area IT in linea con la crisi generale del mercato di riferimento, si registra una riduzione del 21% rispetto a euro 279,9 milioni di ricavi proforma (comprensivi degli euro 110,3 milioni di ricavi al 30 giugno della
Ex Eunics.L'EBITDA è negativo per 6 milioni di euro (27,7 milioni nel primo semestre 2007). La gestione caratteristica risulta in lieve miglioramento rispetto al trimestre precedente (-2,7 milioni di euro rispetto a -3,2 milioni di euro). L'EBIT è negativo per 65 milioni di euro per effetto di partite straordinarie valutative non ricorrenti per un ammontare di 34 milioni di euro ed ammortamenti per 25 milioni di euro. Il risultato netto è negativo per 89,3 milioni di euro (0,4 milioni di euro nel primo semestre 2007) anche a seguito dell'annullamento di imposte anticipate per 18,7 milioni di euro.
I risultati ottenuti sono in linea con i target indicati nel piano industriale, che prevedono per l'esercizio in corso un fatturato di 421 milioni di euro (valore già rimodulato in base all'amendment allo IAS 18) e un EBITDA positivo per 10 milioni di euro. In particolare Eutelia prevede per il secondo semestre 2008 un beneficio netto a livello di costi operativi per 20 milioni di euro a seguito dell'applicazione del Contratto di Solidarietà su 2.200 lavoratori della Società, come già comunicato il 23 giugno u.s.
Nel secondo trimestre 2008 si sono registrati ricavi per euro 117,5 milioni, in crescita del 16% rispetto al primo trimestre. La crescita ha riguardato sia la Business Unit TLC (+17%) che la Business Unit IT (+13%), e si è riflessa positivamente sull'Ebitda che è migliorato passando da un valore negativo di euro 3,2 milioni ad euro 2,7 milioni.
Sul fronte degli ordini in portafoglio, pari a euro 175 milioni, si registra una crescita del 17% rispetto al 31 dicembre 2007 e del 39% rispetto al primo semestre 2007. In costante sviluppo anche le trattative per nuovi contratti, i quali ammontano a euro 335 milioni e risultano in crescita del 20% rispetto a fine 2007 e del 18% sul primo semestre 2007. I volumi degli ordini e delle trattative risultano in evidente crescita, rispettivamente del 9% e del 12%, anche rispetto al 31 marzo 2008.

Anonimo ha detto...

1050 euro di stipendio.
Libri per due da comprare + bollette +soldi da anticipare per macchina e varie ....sono gia' sotto.
Qualcuno devo ringraziare.
GRAZIE!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

X BOATRADE:
cortesemente vuoi rispondere al post del collega del giovedì 28 agosto?
"Chiedere è lecito, rispondere è cortesia."
Oppure anche tu hai le "fette di salame" sugli occhi?
Grazie.
Tecnici STAC Milano.

Anonimo ha detto...

Se devi ringraziare qualcuno, rivolgiti a spugna/salpietro e a boatrade.
Oppure chiedi a loro come si fa a viver felici e contenti ( almeno così traspare dai loro post ... )
Ciao collega.

Ex alchera.

Anonimo ha detto...

Telefona al capitano del vascello o in alternativa all'integralista salpino.
vedi se ti danno loro qualcosa di soldi!

Anonimo ha detto...

e' tutta colpa nostra. la fam. landi ci ha regalato il manuale antistronzi.siamo stati noi a non capire come e nei confronti di chi usarlo.

Anonimo ha detto...

Penso che devi ringraziare l'AD di questa società. Sino a prova contraria è il management di un azienda che la trascina a buoni risultati (vedi engineering) o al fallimento (vedi eutelia)

Anonimo ha detto...

Ma i consigli di amministrazione di eutelia chi li fa David Copperfild?
I conti sono sempre positivi, i ricavi in +, gli ordini aumentano e noi chiudiamo!! BHO

BOATRADE ha detto...

Aiutati che lo Stato non Ti aiuta come Alitalia, non si vive di solo pane, ma a pane ed acqua per ora si farà sopravvivere Eutelia

GRAZIE

http://boatrade.blogspot.com/2008/09/un-elogio-ai-lavoratori-eutelia.html#links

Anonimo ha detto...

CI RISIAMO...
ecco un'altro che fa finta di nulla: BOATRADE !!!
Ma da dove è saltato fuori?
Come mai si svegliano tutti adesso?
Hanno paura di perdere il loro cadreghino, il loro giardinetto privato?
Ma dove c..o stavi nell'arco di tempo che andava dal 2000 al 2006???
Anche tu come lo spugna avevi la testa infilata in un buco in terra?
Eri presso un cliente e te ne fregavi degli scioperi, delle assemblee, delle manifestazioni che si facevano per ottenere il GIUSTO da Schisano & c.????
Grazie

Anonimo ha detto...

fai come salcazzo, per recuperare i soldi
che ha perso con il contratto di solidarietà
ha tagliato sulle "candele" ,sui "Ceri, sui
santini e sulle madonne.

Anonimo ha detto...

Siamo a posto;
ecco un'altro solone ( boatrade )che ci propina i suoi consigli dall'alto della sua scrivania e del suo stipendio.
Ma chi credi d'essere???
Ma continua a dedicarti ai tuoi problemi esistenzialisti di borsa e titoli e lasciaci in pace.
Bella forza dire quello che scrivi con quel che prendi di stipendio...

Ex alchera

Anonimo ha detto...

E chi lo certifica il bilancio????
MEditate....

da parte del consiglio di amministrazione della relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2008, essendosi prolungata l'adunanza dello stesso CdA fino a fine serata, la società di revisione PricewaterhouseCoopers ha comunicato che, non essendo venuta in possesso della relazione definitivamente approvata dal CdA in tempo utile, non è stata in grado di rispettare i termini per la redazione della relazione sulla revisione contabile limitata prevista dalla legge.

Anonimo ha detto...

X Anonimo Moderno:
e chi arriva a 1500 euro netti al mese?
Io faccio il tecnico mica sono presso il cliente o gestisco una BU.

Prof.Spugna ha detto...

Caro collega (??) Boatrade,
ti consiglio di butta via la copia che hai del vangelo, se non ne hai una buona vai sul sito del vaticano: perché ciò che hai scritto non è per nulla fedele ai testi veri e lo spezzatino che hai fatto del vangelo ne storpia il senso (ciò che forse tu volevi?) e non fa comprendere il valore contenuto nella parola.

per tua semplicità ti riporto il link, così nn sbagli di nuovo, e la citazione di cui ti parlavo.

http://www.vatican.va/archive/ITA0001/_INDEX.HTM

Matteo 6,25-34

[25] Perciò vi dico: per la vostra vita non affannatevi di quello che mangerete o berrete, e neanche per il vostro corpo, di quello che indosserete; la vita forse non vale più del cibo e il corpo più del vestito?

[26] Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, né mietono, né ammassano nei granai; eppure il Padre vostro celeste li nutre. Non contate voi forse più di loro?

[27] E chi di voi, per quanto si dia da fare, può aggiungere un'ora sola alla sua vita?

[28] E perché vi affannate per il vestito? Osservate come crescono i gigli del campo: non lavorano e non filano.

[29] Eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, vestiva come uno di loro.

[30] Ora se Dio veste così l'erba del campo, che oggi c'è e domani verrà gettata nel forno, non farà assai più per voi, gente di poca fede?

[31] Non affannatevi dunque dicendo: Che cosa mangeremo? Che cosa berremo? Che cosa indosseremo?

[32] Di tutte queste cose si preoccupano i pagani; il Padre vostro celeste infatti sa che ne avete bisogno.

[33] Cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in aggiunta.

[34] Non affannatevi dunque per il domani, perché il domani avrà già le sue inquietudini. A ciascun giorno basta la sua pena.

Tutto chiaro adesso? prendere dalla vita solo ciò che a NOI fa comodo, lasciando a gli altri (o peggio cancellando) ciò che NON ci piace: è umanamente comprensibile...ma è anche sbagliato.

Vorrei inoltre ricordarti che, io non ho mai detto a nessuno di seguirmi, per il semplice motivo che anch'io NON conosco in anticipo la strada...ma mi fido ed imparo giorno per giorno (anche su gli errori).

Se sei/siete smarriti, seguite la Sua parola o i Suoi (di Lei) messaggi: questi si che NON vi faranno perdere la retta via.

Saluti,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustizia


P.S: Vista la semestrale? ne vogliamo parlare?

Prof.Spugna ha detto...

Cari Amici,
tiriamo qualche somma?

"ULTIMISSIME: 3 CONSIGLIERI SI DIMETTONO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE EUTELIA..COSA SUCCEDE?"

dando un'occhiata al bilancio pubblicato abbiamo almeno risparmiato (saving) il loro compenso (vedi bilancio semestrale).

Basta chiederlo al portavoce aziendale Salpietro.
A me sà che le notizie sono arrivate in anticipo il 22 anzicche il 25.


Sono state pubblicate il 31, vedi bilancio sul nostro sito pubblico ;-)

Speriamo solo che non sia banca rotta

"Eutelia riparte verso 10 milioni di utile", il fatturato punta sui 421,3 milioni. Il secondo trimestre 2008 rassicura sul raggiungimento delle mete del piano industriale.

Articolo apparso su "il Nuovo Corriere Arentino" del 31 Agosto a firma di Felice ;-) Cini.

Speriamo che non andiamo a carte 48qui' mi sa che va tutto a schifio speriamo il mese prossimo di prendere lo stipendio io la vedo molto dura tutti che scappano speriamo tanto che ci vendano altimenti non c'è futuro.

Nessuna vendita, nessuno spezzatino, il Vascello è ancora tutt'uno e alla guida è tornato il nostro Capitano ;-), anzi tutta la Famiglia al completo.

Mamma mia ragazzi si salvi chi può.

eheh...la passerella è tornata al suo posto....nel caso servisse ;-)

Adesso provate a tirare le somme e invece di SALPIETRO, discutiamo seriamente sul che cosa vogliamo fare da grandi,ovviamente con l'aiuto dei sindacati,se ne sono rimasti di non prezzolati.

Ovviamente non solo con il loro aiuto, aggiungerei ;-)

Questa è una azienda che ha perso tutti gli appoggi politici di cui (forse) godeva...

E' questa una delle novità degli ultimi tempi: e guarda cosa...le cose stanno migliorando ;-)

Questa azienda la salvano solo le forze terrene

Le aziende forse si, ma gli uomini credo proprio di NO. E visto che gli uomini salvano le aziende, e questi ultimi li salva solo il Signore nostro....se applichi semplicemente la proprietà transitiva tutto dovrebbe tornarti + chiaro su chi davvero può salvare tutti :-)))))
ma senza il tuo aiuto nn si può fare.

E' una bella notizia, non credi? e penso che fu data al mondo circa 2000 anni fa ;-) ma molti ancora nn lo sanno.

I conti sono sempre positivi, i ricavi in +, gli ordini aumentano e noi...

E noi...andiamo avanti ;-) gurdando avanti.

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia;-)
Servo della Giustizia

Anonimo ha detto...

Domanda a Salpy:
Ma la proprieta qundo si fara viva in prima persona?

Era lo stile iniziale dell'azienda.

I rapporti diretti non esistono piu.

E-live non e piu usato

Cosa rispondi Salpientino?

Anonimo ha detto...

Ma i demoni dei sindacalisti non sono piu citati?

Lavorano sotto la chiglia del vasello?

Collaborano all'affondamento?

Samuele non scrive più?

Saluti Gaucci

Anonimo ha detto...

e' vergognoso che si mettano dei dipendenti in solidarieta' e poi venga chiesto loro di lavorare il sabato per pochi euro. anche con pressioni e promesse di diminuire le ore di solidarieta'.se continua cosi' si salvera' soltanto l'aretino landi con una mano dietro e l'altra davanti.

Anonimo ha detto...

" Non c'è peggior sordo di chi non voglia ascoltare"
aggiungerei " ascoltare e leggere"...
vero spugna/salpietro e boatrade?
Chiedervi delle info è come parlare al muro o come gettare dell'acqua contro una vetrata, scivola via.
Cari volponi voi si che avete capito la vita: tirare dritto senza guardare od ascoltare quello che succede intorno, badando solo a se stessi e senza "muover troppo le acque", perchè l'onda si propaga ...e non torna indietro.
Parole, parole e solo parole; qualcosa di materiale nooo???
Saluti e scendete dal piedestallo che vi siete costruiti dopo l'arrivo degli aretini.

Prof.Spugna ha detto...

Cari Amici e Colleghi,

BEN TORNATO CAPITANO!
IL SUO EQUIPAGGIO LA STAVA ASPETTANDO ;-)
STANNO ASPETTANDO DI SENTIRTI E DI VEDERTI AL PIU' PRESTO IN MEZZO A LORO.

Hanno anche molte domande sul nostro futuro insieme:

"Ma la proprieta qundo si fara viva in prima persona?

Era lo stile iniziale dell'azienda.
"


Caro collega, devi volgere questa domanda direttamente al Capitano...io non posso rispondere per lui.

Lui adesso c'è, è l'impressione che ho avuto l'altro giorno ad Arezzo, che è seriamente tornato alla guida del Vascello....in presa diretta ;-) con le idee chiare e con la solita attenzione a risolvere i problemi subito (come eravamo abituati subito dopo l'acquisizione di 2 anni fa).

Ma di queste cose è bene che sia lui a parlarne: lo saprà fare certamente meglio di me.

Provate quindi a porre le Vs. domande direttamente a lui (qui o su eLive ;-)....

Naturalmente, non dimentichiamo troppo presto il triste periodo che abbiamo trascorso in sua assenza: e speriamo che adesso resti con noi il più a lungo possibile. Eutelia ha bisogno della guida dei Landi per andare avanti (l'esperienza che abbiamo avuto ci insegna che è così).

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustizia

anonimo ha detto...

risparmiare, tagliare, risparmiare, tagliare, risparmiare, tagliare, non si può andare avanti cosi! Ci vuole una politica industriale e di marketing che faccia crescere l'azienda. Quando la solidarietà finisce ed il volume del business rimane quello che è da dove verranno presi i soldi risparmiati con i CdS? E non venitemi a parlare di contrazione del mercato. Perchè il mercato è dinamico in ontinuo movimento e non si possono mandare a casa le persone ogni volta che il mercato si "contrae"..alla faccia dell'azienda solida...

I sindacati hanno fatto un'altra, una ennesima figuraccia, Mi riferisco al premio produzione ed al comunicato fatto.
La denuncia alle parti giudiziarie competenti sarebbe dovuta partire subito, ma si sà ad agosto siamo tutti a mare.....compresi i sindacalisti e quindi fanc...o tutto il resto, a settemndre se ne riparla....forse...anzi no, che ne riparliamo a fare tanto ad ottobre la pagano...e grazie "ar ca..".
Questo è un altro piacere che i sindacati hanno fatto all'azienda, e come al solito sulla pelle dei lavoratori.
Non si capisce piu se il sindacato tutela i lavoratori o l'azienda.

Anonimo ha detto...

Ad Arezzo l'elite dei tecnici / commerciali / dipendenti storici di plugit è stata licenziata da eutelia e assunta in un'altra piccola socità (SRL).

A cosa vi fà pensare?

Anonimo Aretino

Anonimo ha detto...

Si sta creando una nuova società con tutti gli ex plug-it e alcune persone ad hoc tale da creare una nuova società con sede ad Arezzo e gli altri saranno venduti

Grazie redazione

Anonimo ha detto...

C'è chi dice che al timone è tornato Samuele ma anche che durerà poco. Chissà quale sarà il nostro destino... certo che però siamo proprio sfortunati ... non ci capita mai una società sana che duri qualche anno, ci faccia crescere sotto l'aspetto professionale e ci crei entusiamo

Anonimo ha detto...

Ritorna Samuele?????
Speriamo che almeno sia maturto e non sia sempre il bambino capriccioso e viziato che distrugge i giocattoli che non gli piacciono piu'!

Anonimo ha detto...

Spett.le Direzione Eutelia

Oggetto: Comunicazione aziendale del 3.9.2008 su Modello I.G.str/CONG

Come Rappresentanti Sindacali abbiamo sottoscritto un Contratto di Solidarietà, considerata la gravissima crisi in cui si è venuta a trovare l’azienda.

L’accordo ha consentito di poter proseguire le attività aziendali, garantire una retribuzione minima ai lavoratori ed un consistente risparmio sui costi all’azienda.

In questo contesto, riteniamo completamente fuori luogo ed incoerente la comunicazione in oggetto che, invece di minacciare i lavoratori di provvedimenti inaccettabili, dovrebbe coinvolgerli (così come i loro responsabili) nella gestione positiva dei processi amministrativi e gestionali relativi al Contratto di Solidarietà stipulato.

In considerazione delle innumerevoli dichiarazioni, anche del presidente Angelo Landi, a proposito della necessaria e ritrovata concordia nelle relazioni, siamo convinti che la necessità e l’urgenza dettate dalle difficoltà aziendali abbiano fatto “inciampare” l’azienda in una comunicazione inopportuna che, oltre ad essere incoerente con le dichiarazioni della proprietà, non rende merito ai sacrifici sostenuti dai lavoratori.

Per questo, vi invitiamo a riconsiderare la comunicazione in oggetto.


Distinti saluti


Milano, 3.9.2008 Coordinamento Nazionale Eutelia

Anonimo ha detto...

Carissimi sindacalisti nazionali, coordinamento, rsu varie: avete finito di prendere il sole???
Sapete c'è da difendere qualche lavoratore circa 2500!!
Volete fare il vostro dovere o dovete cazzeggiare anche un po'
Non vediamo un cazzo di euro, non abbiamo avuto l'ex premio produzione, non ci pagano le note spesa, non aumentano i rimborsi della benzina, vengono confermate persone con il contratto in scadenza, si passano lavoratori da una società ad una altra, il personale ci invia mail minacciose su come comportarci.
AVETE ROTTO IL CAZZO, se la cosa degenera i primi ad essere presi a calci nel culo sarete prorpio voi.
Invece di scrivere comunicati stronzi che non servono a niente, venite a parlare con i lavoratori, fatevi vedere in faccia come siete belli abbronzati. VOGLIAMO LE INIZIATIVE SMETTETELA DI LECCARE IL CULO ALL'AZIENDA
Siete dei poveri mentecatti, siete i primi lecchini.

Anonimo ha detto...

Il 16 Settembre cercate di essere svegli sindacalisti del cazzo. Non abbassatevi le brache come vostro solito, siate combattivi o avete sempre bisogno di noi lavoratori che stiamo di sotto. Quando inizerete a sbattare i pugni sul tavolo ministeriale, quando inizierete a chiamare i vostri avvocati.
LECCHINI
SERVI DEL PADRONE

Anonimo ha detto...

Mi sembra che in regime di solidarieta' non si possono licenziare cedere o spostare risorse.
Sindacalisti fatelo presente al Ministero del Lavoro.

Anonimo ha detto...

Prima il sindacato era una merda, adesso lo cercate disperatamente dopo che lo avete distrutto attraverso la democrazia diretta del capiat Hook. Adesso ficcatevelain culo la democrazia diretta e l'ebrezza di parlare direttamente con il capitano!Era ovviamente tutta una farsa per indebolire il sindacato e fare terra bruciata.

Anonimo ha detto...

Il sindacato è finito,non vale più niente gia da molti decenni,pensa solo a se stesso alla propria influenza"potenza".Ormai è sparito da molto lo spirito per cui è nato,e non si accorge che proprio questo sarà la sua fine.
Ps.apparite solamente come dei falsi e dei venduti.

Anonimo ha detto...

Ha scritto un Anonimo Aretino:

"Ad Arezzo l'elite dei tecnici / commerciali / dipendenti storici di plugit è stata licenziata da eutelia e assunta in un'altra piccola socità (SRL).
"
Spiegati meglio, Anonimo! Ovviamente Eutelia non può licenziarli così; se c'è del vero se ne saranno andati da soli. E allora c'è da chiedersi se col benestare dei Landi (che magari presto li raggiungono) o senza (e quindi quelli sanno per certo che non c'è più trippa per gatti, nemmeno per loro).

Anonimo ha detto...

Tali dipendenti si sono arbitrariamente licenziati per essere assunti dalla nuova piccola società aretina creatasi da poco. Anche se alcuni di essi erano a partita iva quindi non vincolati ai problemi attuali (vedi cda, rimborsi, ecc ecc). Nessuno ha licenziato nessuno. Si sono semplicemente defilati. Appena la maggior parte dei dipendenti sarà ceduta alle società acquirenti l'attuale management si ricongiungerà alla piccola elite di tecnici. Perchè parlandoci chiaro, l'attuale management avrà fatto i suoi sbagli e li sta facendo tuttora, ma dire che "la famiglia landi sia una cerchia di incompetenti" beh, è una cazzata enorme. Non hanno saputo gestire un'azienda da 3000 dipendenti ma come si fanno i soldi, anche ripartendo da 0, vi assicuro che lo sanno fare bene.

Anonimo ha detto...

Si comunica che, in relazione all'avvenuta approvazione in data 29/08/2008 da parte del Consiglio di Amministrazione di Eutelia della relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2008, essendosi prolungata l'adunanza dello stesso CdA fino a fine serata, la società di revisione PricewaterhouseCoopers SpA ha comunicato che, non essendo venuta in possesso della relazione definitivamente approvata dal CdA in tempo utile, non è stata in grado di rispettare i termini per la redazione della relazione sulla revisione contabile limitata previsti dall'art. 154-ter, comma 2, del D.Lgs. 24 febbraio 1998, n° 58.

Anonimo ha detto...

Non abbiamo mai leccato il culo ai Landi e se attacchiamo il sindacato è solo perchè nella nostra azienda succendono cose inconcepibili, dove anche un cieco può averne percezione. E se a questo si risponde solo con comunicati inutili, senza mai intraprendere azioni legali i LECCHINI E SERVI DEL PADRONE sono loro e non noi.
TUTTO QUI

Anonimo ha detto...

C'è' poco da spiegare: Samuele sta preparando una nuova SRL di circa 300 persone, ed il resto sarò ceduto.
In questa nuova società che avrà sede ad Arezzo confluiranno una parte importante ex-plugit e alcune persone che saranno scelte man mano in questi periodi
Il resto "carne da macello" tanto non gli serve!

Anonimo ha detto...

Ceduto a chi?? ma chi sarà quel pazzo che si prenderà il resto eutelia?
La scena è scritta,cassa integrazione senza rientro.
Amen.
Chissà se Salcazzo confuirà nella bewco aretina! vedremo.

Anonimo ha detto...

purtroppo siamo in balia del vento come sempre. il sindacato è latitante da anni, forse ce lo meritiamo anche.
non abbiamo fatto granchè per far cambiare le cose, chi per un motivo chi per un altro ed il risultato è questo.
se aspettiamo che sia il datore di lavoro a risolvere i nostri problemi, stiamo freschi!
intanto continuiamo pure a lavorare al sabato,alla domenica, di notte, gratis.
dopodichè ci daranno un calcio nel culo e staremo a discutere se la colpa è del sindacato o dei landi.
il mio è solo uno sfogo, un desiderio di cambiare le cose, nel mio piccolo penso di avere fatto troppo poco per far migliorare il sindacato.
ho solo pensato a lavorare, come tutti noi (ma abbiamo visto che non basta).

un vecchio.

Anonimo ha detto...

Ma ve è l'ayatollah Salpietro ?

Prof.Spugna ha detto...

Cari Amici e Colleghi,

da più fronti si nota una certa sfiducia generalizzata incomprensibile:

- Non si ha fiducia nei Landi
- Non si ha fiducia nel management
- Non si ha fiducia nel sindacato
- Non si ha fiducia nei propri capi
- Non si ha fiducia nel proprio collegha
- Non si ha fiducia neppure in se sessi

a tutto ciò aggiungiamo:

- Non avete mai preso sul serio i suoi messaggi (di nostra Signora).

Eppure non vi è mai stato nascosto nulla.

Siete in balia del vento (colui che fu menzoniero sin dal principio), senza una guida dove andrete?

C'è chi sputa nel piatto dove si mangia, c'è chi vorrebbe vedere Eutelia cancellata dalla faccia della terra ma al contempo vuole restare in Eutelia.

E' arrivato il momento di decidere cosa fare del nostro futuro: prima del tuo e poi del nostro.

Maria Regina della Pace, prega per noi.

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustizia

Anonimo ha detto...

SALPIETRO, per rispetto ai Santi, alla Madonna e a Gesù, mando a CAGARE solo te.
Ma che razza di discorsi fai?
Ci sei o ci fai?
Ti è stato già detto altre volte di scendere dal piedestallo, te e quell'altro simil-profeta di boatrade ( che la borsa l'abbia nel listino )...
Siete proprio dei quaquaraquà, te salpietro, il tuo alias prof.spugna e boatrade.
Ci stanno "sgretolando" e te a che pensi? Ai discorsi della Madonna...
Ma vai a quel paese ( S.C.V. ) e lascia stare i mazzi e i cazzi.
Grazie.

Anonimo ha detto...

Sapete che al sabato lavora gente per 33 euro lordi, alcuni fortunatamente si sono rifiutati, ma il loro rifiuto diventa inutile se poi il loro lavoro viene fatto dai COLLEGHI bastardi che rubano il lavoro ad altri solo per fare i lecchini.
siamo un gruppo di merda ogni lavoratore pensa solo ai cazzi suoi. Se ci fosse piu' unità tra di noi gliela faremmo cagare a qusta specie di azienda.
Ma samuele prima faceva il pizzicagnolo?

Anonimo ha detto...

non solo al sabato ma sopratutto la domenica

Anonimo ha detto...

L’assessore regionale al Lavoro, Teresa Angela Migliasso, ha incontrato oggi le rappresentanze sindacali e i responsabili dell’Eutelia, per fare il punto sulla situazione dell’azienda dopo le forti preoccupazioni per l’occupazione espresse dal sindacato e in vista del confronto tra le parti sociali che si terrà nei prossimi giorni a Roma.

L’Eutelia, che opera nel campo delle telecomunicazioni e dell’informatica e conta circa trecento dipendenti, distribuiti tra le sedi di Ivrea e Torino, applica attualmente il contratto di solidarietà per tutti i lavoratori.

Nel corso dell’incontro l’azienda ha illustrato le difficoltà incontrate a seguito della perdita di un’importante commessa nel campo dell’information technology, confermando però che si sta attivando per concludere ulteriori contratti sul territorio piemontese.
L’assessore Migliasso ha manifestato la disponibilità della Regione ad incontrare nuovamente i vertici della società per illustrare, in particolare, le possibilità offerte dalle nuove misure regionali a sostegno dei poli per l’innovazione.

http://www.diariodelweb.it/Articolo/Regioni/?d=20080909&id=43439

Anonimo ha detto...

Eutelia: relazione su semestrale della società di revisione

Finanzaonline.com - 10.9.08/08:21

Eutelia comunica in una nota di aver ricevuto dalla società di revisione incaricata, PriceWaterhouseCoopers, la relazione sulla revisione contabile limitata al bilancio consolidato semestrale del 30 giugno 2008. La relazione - viene spiegato nel comunicato - contiene alcuni rilievi relativamente al sistema di controllo interno delle società controllate e collegate e a quello utilizzato nell´individuazione delle parti correlate. La società conferma l´adeguatezza e l´idoneità del sistema di controllo interno a svolgere le proprie funzioni, e ritiene di poter lavorare serenamente al miglioramento dello stesso sistema di controllo al fine di rimuovere i rilievi sollevati dalla società di revisione già in occasione della certificazione del bilancio dell´esercizio corrente.

Anonimo ha detto...

Ragazzi, ma tra tanti lazzi frizzi e esternazioni dell 'Ayatollah de' noiantri noi della sede di napolici stiamo facendo piovere addosso.
La sede di napoli ha il contratto in scadenza a fine anno e siamo già a settembre..senza sapere nulla.
Non vorrei che oltre a perdere un pacco di soldi a fine mese ..a fine anno dobbiamo traslocare nell'innominata sede irpina.
Il posto di lavoro è in bilico ..ma non vorrei che anche la sedia su cui poggio per il 62.5 % delle mio ore contrattuali di lavoro il sedere se ne vada a far friggere.

Anonimo ha detto...

ricordo a tutti .. a chi non la avesse mai vista .. che "l'innominata sede irpina" tanto denigrata è stata vincitrice di premio di architettura Harvard così come a suo tempo lo fu la sede Olivetti di Pozzuoli.
Quindi , tutto è tranne quello schifo che qualcuno vuol far passare !!!!
Saluti

Anonimo ha detto...

Caro Anonimo..l'innominata sede irpina potrebbe aver vinto anche il premio Nobel, l'Oscar e tre medaglie olimpiche.
Il problema non è l'edificio.. il problema è l'ubicazione dell'edificio e la sua inaccessibilità e lontananza da Napoli

Anonimo ha detto...

Noi a Pozzuoli c'eravamo.. per merito di qualche genio coglione ci trasferimmo a San Giovanni perchè si aprivano " maggiori possibilità"..

Anonimo ha detto...

Ma se siamo in mano a degli emeriti incapaci.... e poi ci si chiede come mai l'economia italiana è nella merda. I Landi pensano solo ai soldi loro, se poi li fanno con i pomodori o con le telecomunicazione o truffando lo stato, non gliene può fregare di meno. E visto che sono incapaci e non gliene importa niente di noi, se non per farti le pulci su tutto, anche quando cerchi - per loro - di portare a casa soldi (che tra l'altro finiscono nelle loro tasche) sapete cosa vi dico? Vogliono il fallimento? e allora sia! prendiamo alla lettera tutte le procedure, tutti i loro diktact: cellulare spento se sono in solidarietà, niente più scambi tra malattia e cds (solo perchè ci teniamo ai nostri progetti) , .....
Se noi dobbiamo essere solidali ad un incapace, sia anche lui solidale con noi! Vorrei andare a casa sua tutte le sere a cena, visto che con tutti i soldi che ci RUBA (vedi PDP) non riesco quasi a dare da mangiare ai miei figli! Scommetto che chiamerebbe i carabinieri!

Anonimo ha detto...

A parte le sterili comunicazione, il sindacato deve in anticipo informarsi se a dicembre i signori landi ci fanno la carità di pagarci la tredicesima e che non venga posticipto al natale 2009. Non vorrei avere la sorpresina avuta a luglio quando il 4 agosto ci venne comunicato che nvece di prendere l'ex premio produzione avremmo preso una bella fregatura (per non essere scurrili). Che ce lo facciano sapere in tempo in modo che si agisce di consequenza...

Anonimo ha detto...

RAGAZZACCI !!! INVEIRE CONTRO IL CAPITANO ! INGRATI !
Ma vi rendete conto che mentre voi fortunati impiegati (male) non dovete pensare altro che ai vostri miseri problemi di mutuo, scuola e derrate alimentari LUI ha problemi ben più gravi come acquistare un nuovo aereo, fare tre o quattro magheggi finanziari , lanciarsi dal paracadute , proteggere con l'antivegetativo la chiglia della sua imbarcazione e finire il torneo di Pro Evolution Soccer sulla sua Playstation 3 ????? INGRATI NON VI PERMETTETE PIU' !

Anonimo ha detto...

11 giugno 2006

GETRONICS-EUTELIA: ECCO IL PIANO INDUSTRIALE DI SAMUELE LANDI

Samuele Landi il neo amministratore delegato di Getronics presenta il piano industriale scrivendo direttamente al blog del "collettivo lavoratori Getronics". Non sono previsti licenziamenti. Sarà attuato un vero e proprio piano di rilancio. Landi annuncia incontri "diretti" con i lavoratori e le lavoratrici attraverso assemblee da tenersi nelle varie filiali. La prima assemblea si terrà a Napoli.


Gentili colleghi e spero presto amici, ho letto con sincera emozione la lettera aperta a me indirizzata ritrovando in essa le conferme che speravo. Prima di arrivare alla guida di Getronics avevo ricevuto informazioni riportanti la presenza di personale mediamente anziano, poco produttivo e molto costoso,impegnato in azioni di rivendicazioni sindacali e legali più che a lavorare.
Analizzando la storia e gli eventi dell'azienda anche grazie a quanto pubblicato sul web, avevo personalmente riflettuto che tutto sommato i lavoratori avevano un bel po' di ragione per essere "alterati".
A distanza di 3 settimane, l'idea che mi sono fatto è profondamente diversa da quanto rappresentatomi: l'azienda ha lavoratori con grandi professionalità, un bagaglio di esperienza veramente raro, impegnati seriamente e probabilmente pronti ad impegnarsi ancor di più per risollevare le sorti del nostro "vascello".

Ma parliamo del numero degli addetti in azienda e perché non Prevediamo tagli al personale:
- L'azienda utilizza 650 risorse esterne a prezzi più alti del costo del personale operativo (non del costo medio aziendale sbilanciato a causa dell'eccessivo numero di personale "not billable";
- Gran parte del personale interno "not billable" dovrà essere utilizzato per internalizzare tutte le attività svolte dalle risorse esterne, con piani di riqualificazione professionale.

Alcuni sostengono che Eutelia ha mandato via tanti dipendenti Praticando mobbing e vessazioni di tutti i tipi.
Vi dico che Eutelia ha effettuato alcune acquisizioni di aziende in profonda crisi negli ultimi 3 anni. Il numero delle persone è aumentato di circa il 10% rispetto alla somma dei dipendenti presenti e dei dipendenti acquisiti. Un caso particolare è stata la sede di Torino ex-Noicom dove in seguito all'acquisizione, molti dipendenti di giovane età si sono dimessi con una situazione che ha ridotto in 2 anni il personale di Torino da 80 a 40 persone. Al contrario nello stesso periodo sono aumentati i dipendenti delle sedi di Roma,Milano ed Arezzo, compensando le uscite di Torino.
Però è vero che molti dirigenti e livelli quadri non proprio moralmente corretti, sono stati "aiutati" ad andarsene a far danni da altre parti.... Addirittura, alcuni quando hanno capito che non potevano più farsi il secondo stipendio, sono andati via da soli.

Vi descrivo brevemente i punti cardine che immaginiamo per sanare l'azienda:
- Tagli di tutti i costi di consulenza (abbiamo eliminato circa 1,5 milioni di euro nelle prime due settimane);
- Riduzione drastica di utilizzo delle risorse esterne utilizzando personale interno eventualmente riqualificato;
- Utilizzo dei reparti tecnici anche per l'installazione e manutenzione della rete Wifi di Eutelia (previsti 120 milioni di euro di investimenti);
- Contenimento dei costi di affitto (è partito un piano di riduzione delle superficie delle sedi e dei magazzini, già realizzato da Getronics prima del mio arrivo);
- Contenimento delle spese di trasferta e rappresentanza (avete visto già qualche intervento che porta benefici del 30-40% e a bilancio 2005 risultano 15 milioni) - Cancellazione dei costi caricati dalla Holding su Getronics;
- Contenimento di tutte le spese generali (solo sulle Fidejussioni per le gare pubbliche con l'aiuto di Finital abbiamo un risparmio di 1,5 milioni l'anno)
- Rilancio delle attività di sviluppo software ad alto valore aggiunto con capitalizzazione del patrimonio software prodotto;
- Innovazione dell'offerta dei prodotti e servizi integrandola con le competenze di telecomunicazioni;
Questi punti Ve li illustrerò in dettaglio e personalmente sede per sede in una breve assemblea (niente videconferenza questa volta...) che si terrà immediatamente dopo la firma della cessione di Getronics a Eunics.

Ma aldilà di questi punti cardine , tutti importanti ce nè uno che è il fondamento di tutto.... l'azienda torna dopo tanti anni di proprietà di una famiglia italiana, i cui interessi personali coincidono con quelli aziendali e di tutti lavoratori seri ed onesti. Quale migliore garanzia per evitare consulenze inesistenti e sprechi insensati?

Per far galleggiare la nostra imbarcazione e e poi farla volare sulle onde, mi occorre l'aiuto di tutti Voi, con il vosto impegno sul lavoro, ma anche con un occhio vigile a chi non rema nelle stessa direzione......
Il mio indirizzo email è nell'organigramma a disposizione di chiunque voglia collaborare alla costruzione di una nuova e migliore Getronics con nome Eunics.

Captain Hook è al vostro fianco.

Anonimo ha detto...

Visto l'aria che tita sarà bene per tutti che col prossimo stipendio arrivi il PdP promesso.

E poi un appello all'azienda: se ha intenzione di scaricarci lo faccia al più presto. Meglio un vaffa sincero che essere presi per il c... in continuazione!

NON NE POSSIAMO PIU'!!!!

ANONIMO MODERNO

Anonimo ha detto...

La situazione è desolante.
Sembra che non esiste "una" realtà ma due! Due realtà parallele, vicine ma che non si congiungono mai: quella dei lavoratori e quella del management.
*i lavoratori che si fanno il mazzo, perdono soldi, ne sentono di tutti i colori, sperano in minimo di chiarezza e di futuro
*la proprietà/management che dopo aver proclamato "gonfie vele" ci ha fatto scoprire la dura verità della cds. E chissà cos'altro!

Per quanto mi riguarda, seppur con moglie e figli a carico, spero che "finisca" in qualche modo: vendita o fallimento!!! Non se ne può più!!!
Penso che ognuno di noi sta solo "sprecando" tempo, soldi e professionalità.
Qui non si va più da nessuna parte...

Anonimo ha detto...

ragazzi ma vi rendete conto che questo signore ha 4 figli, una moglie che non lavora, una marea di parenti inabili (i Landi, perlappunto) ed un'aereo da mantenere con quello che costa la benzina oggi....e voi vorreste negargli un piccolo contributo personale? ma avete proprio dei cuori di pietra!

Anonimo ha detto...

Eutelia: società di revisione impossibilitata ad esprimersi su conformità bilancio a IAS 34

Eutelia, ad integrazione di quanto già comunicato ieri, comunica che i rilievi sollevati dalla società di revisione PriceWaterhouseCoopers, nella relazione sulla revisione contabile limitata al bilancio consolidato semestrale del 30 giugno 2008, non hanno consentito alla stessa di esprimersi sulla conformità del bilancio al principio contabile internazionale applicabile per l’informativa finanziaria infrannuale, IAS 34.
Il presente comunicato è diffuso in ottemperanza ad una richiesta della Consob pervenuta alla Società in data odierna.

http://www.trend-online.com/?stran=izbira&p=irs&id=191739

Anonimo ha detto...

Ragazzi qui bisogna capire se a dicembre ci danno la tredicesima.
Visto che dei sindacati non ci si puo piu fare affidamento perchè perdono tempo scrivendo le letterine a babbo natale, dovremmo organizzarci tra di noi e mettere su blog quante piu info possibili. Chi ne ha la possibilità e la visibilità dovrebbe informarsi in merito alla tredicesima.

Anonimo ha detto...

Qualcuno sa se il pagamento del PdP in ritardo comporta un tasso di interesse e a quanto ammonta?

ANONIMO MODERNO

Anonimo ha detto...

landi non sa nemmeno che l'azienda eunics non esiste piu

Anonimo ha detto...

Il 16 settembre è previsto un incontro al ministero?

Anonimo ha detto...

intanto oggi......eutelia -11.55 % 0.558 un titolo de ferro........certo che il capitano la nave la guida benissimo se va avanti cosi eutelia se la potranno comperare pure i dipendenti.
Se siste stati pagati a stock options avete fatto una ffarone

Anonimo ha detto...

Insieme ad i lavoratori,ci siamo anche noi,azionisti rovinati,dalle manovre dei dirigenti.
P.S. un pensiero,ma il cambio di governo alle ultime elezioni,non avrà causato questa catastrofe?

Anonimo ha detto...

Post di oggi 11/9/2008 sul forum di finanzaonline di boatrade, incoerenza fatta persona. Ma è un amico nostro, dei landi o del giaguaro? Credo un'altra grigia eminenza ....

Redazione non censurare, please.

Grazie

Oggi, 16:24
boatrade
questa azienda la voglio fallita!!!!!!!!
voglio vedere tutti giù per terra!!!!!!!
ed i responsabili con le spalle al muro del Fol
La CONSOB che fà?

Oggi, 16:27
boatrade
tirate fuori gli accordi ora basta!!!!!!


Oggi, 16:28
boatrade
tutto e tutti in tribunale

Oggi, 16:31
boatrade
Giocheremo a guardia e ladri con quelli scappati

Oggi, 16:33
boatrade
Fuori i nomi chi la deve comprare!!!
BT?
Wind?
Deutsche?
TI?
FWB?
o altri usurai?

Anonimo ha detto...

Buona la prima.Eutelia cede mobyland, in cassa l'acconto pari al 2% 700.000E. margine 4,5 Milioni.Operazione si concluderà in Novembre.
Il PDP, credo sia garantito.(speriamo)
Domani , in teoria, dovremmo riprendere qualche punto e speriamo che piazzeranno qualche altro pezzo.Se non interessa l'ict vendi!!!

Anonimo ha detto...

MILANO, 11 settembre (Reuters) - Eutelia (EUT.MI) ha raggiunto un accordo con la scietà lussemburghese Zoo Network Sarl per la cessione di tutte le quote detenute nell'operatore mobile polacco Mobyland.

Il prezzo per la vendita è pari a 34 milioni di euro con una plusvalenza finanziaria per Eutelia di 4,5 milioni.

Anonimo ha detto...

e mo chi lo dice a Landi

Eutelia ha avuto una:
"NON CONFORMITA'"

forse non gli era arrivato il planning di fare il bilancio

Anonimo ha detto...

Meditate gente...

(AGI) - Roma, 11 set. - Eutelia ha definito l’accordo con la societa’ Zoo Network Sarl, societa’ di diritto lussemburghese partecipata da un pool di investitori esteri, per la cessione del 100% dell’operatore mobile polacco Mobyland. L’accordo, si legge in una nota, prevede il riconoscimento ad Eutelia di un prezzo pari a 34 milioni di euro, con una plusvalenza finanziaria per Eutelia pari a 4,5 milioni di euro. Ad oggi, Eutelia ha gia’ ricevuto come anticipo circa 700mila euro, pari al 2% del prezzo finale mentre il closing dell’operazione e’ previsto per il mese di novembre. (AGI)

Anonimo ha detto...

Ecco un altra brillante operazione del Capitano...che pena
EUTELIA: FIRMATO ACCORDO PER CESSIONE MOBYLAND PER 34 MLN

(ASCA) - Roma, 11 set - Eutelia ha firmato un accordo con Zoo Network Sarl, societa' di diritto lussemburghese partecipata da un pool di investitori esteri, per la cessione del 100% dell'operatore mobile polacco Mobyland.

L'accordo, spiega una nota, prevede il riconoscimento ad Eutelia di 34 milioni di euro in contanti, con una plusvalenza finanziaria pari a 4,5 milioni di euro, al netto del costo di acquisto della licenza e di tutti i finanziamenti erogati allo stesso operatore.

Ad oggi, Eutelia ha gia' ricevuto come anticipo circa 700mila euro, pari al 2% del prezzo finale. Il closing dell'operazione, con il trasferimento delle quote e l'incasso del saldo di cessione, e' previsto nel corso del mese di novembre.

Anonimo ha detto...

>Buona la prima.Eutelia cede mobyland, in cassa l'acconto pari al 2% 700.000E. margine 4,5 Milioni.Operazione si concluderà in Novembre.
Il PDP, credo sia garantito.(speriamo)
Domani , in teoria, dovremmo riprendere qualche punto e speriamo che piazzeranno qualche altro pezzo.Se non interessa l'ict vendi!!!
-----------------------------------
Ha ceduto le quote, non un ramo dell'azienda, è solo un'operazione finanziaria.
Vendere l'ict? A parte che la cessione di un ramo di azienda non dovrebbe essere possibile in regime di cassa integrazione. Tu, nei panni dei landi, rinunceresti ai soldi che ti da' l'inps per la solidarietà? Se non mi sbaglio hanno previsto un risparmio di 20 milioni, per il secondo semestre, ed avere un ebitda di 10 ne secondo semestre.
Secondo me di cessione se ne parlerà alla fine dei cds, quando, con abili tocchi di finanza creativa, i conti saranno tornati in nero.

Prof.Spugna ha detto...

Cari Amici e Colleghi,

MANGEREMO IL PANETTONE EUTELIA QUEST'ANNO?

"possiamo stare tranquilli, il panettone quest'anno e quasi certamente anche il prossimo lo mangeremo ;-)"

E' questa l'affermazione che un amico e collega mi ha fatto ieri ;-)

Il clima inizia finalmente a rasserenarsi....peccato che nn sia così in tutte le sedi. Soprattutto laddove la presenza dei Landi nn arriva a rassicurare anche i più distanti da Arezzo.

La vendita di alcuni asset aziendali porterà Eutelia a sistemare un po di conticini...ma nn basterà certamente: serve come sempre il lavoro di tutti.

Il Capitano, lo sappiamo, tornerà anche qui....ne sono certo: aspetta solo di poter dare quelle buone notizie che tutti aspettiamo. In questo momento ci sono dei segnali di miglioramento...ma vanno alimentati e controllati.

Il fatto stesso che la passerella del Vascello sia tornata in uso: ne è la conferma. Qualcosa da sistemare c'era e nn era solo verso il basso ;-)

"questa azienda la voglio fallita!!!!!!!!
voglio vedere tutti giù per terra!!!!!!!"


Un saluto a Boatrade (il collega arrabbiato) e chissà che un giorno nn ci si incontri (ancora). Nella speranza che l'esperienza fatta in Eutelia ti possa aver insegnato qualcosa di buono.

"la paura è normale che ci sia, in ogni uomo, l'importante è che sia accompagnata dal coraggio. Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, sennò diventa un ostacolo che ti impedisce di andare avanti". di Paolo Borsellino.

Forza ragazzi, andiamo avanti, guardando avanti: NON ABBIATE PAURA!

Regina della Pace, prega per noi.

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustizia

Anonimo ha detto...

Caro Salpietro,tu che scrivi "La vendita di alcuni asset aziendali porterà Eutelia a sistemare un po di conticini..." mi devi spiegare una cosa: la nostra "flotta aerea" fà parte degli asset strategici? te lo chiedo perchè non mi risulta che ad oggi il tuo capitano (con la C minuscola) se la sia venduta magari per realizzare i soldi per il PDP dei dipendenti...o forse un "capitano" può sottrarsi all'obbligo di onorare i debiti?

P.S. non so se è stata ripristanata la passerella (se fosse cosi tutti ci siamo fatta un'idea di chi farci salire),di certo oggi chi abbandona Eutelia (fortunati loro) lo fa in piena autonomia per salvarsi.

Anonimo ha detto...

>A parte che la cessione di un ramo di azienda non dovrebbe essere possibile in regime di cassa integrazione. Tu, nei panni dei landi, rinunceresti ai soldi che ti da' l'inps per la solidarietà?
....
E' possibile se si crea una newco, con portafoglio minimo , ma non è facile. In ogni caso, l'unica certezza è che progetti con margine discreto , oggi sono in sofferenza per via della CdS. E con tutta franchezza 20Milioni tra sei mesi protrebbero drasticamente ridursi. Se fossi io , rivedrei la distribuzione della quota CdS in quanto non credo sia stata correttamente applicata.

Anonimo ha detto...

Forse Salpietro doveva fare la carriera ecclesiastica:a quest'ora poteva essere Cardinal Spugna!

Se è vero che è stata creata una nuova società con tutti gli ex plug-it e alcune persone ad hoc la newco è già stata fatta.

ANONIMO MODERNO

Anonimo ha detto...

Prof. Spuga / Salpietro, per cortesia!!
Seppur un Blog non è detto che si debba trascendere in discussioni inutili e per di più con interlocutori poco seri.
Caro Prof. personalmente La conosco e posso affermare sulla base dei suoi atteggiamenti passati, che se il lavoro è importante quanto lo è mangiare, Lei è l'antitesi. Le ricordo (forse per qualcuno è passato troppo tempo) che in tempi non sospetti (diciamo 2007) ha gratuitamente "bruciato" la professionalità di molte persone (tecnici, sistemisti, DBA, Project Manager) che hanno avuto la sfortuna di capitare (o di essere inseriti) in una delle tue strutture(Datacenter?!?!?!); Uso il plurale perchè in 20 anni di onorata carriera non mi è mai capitato di vedere un MANAGER che ha in mano 1/3 dell'azienda con strutture che non sono considerate Core Business.
La considero una persona fortunata ba di scarso tatto (spesso anche poca civiltà) rispetto a molte altre che pur essendo capaci e sopratutto professionalmente valide, non hanno la possibilità di gestire strutture operative e di concorrere al profitto dell'azienda; sottolineo Strutture Operative non "virtuali".
Le rammento che un Manager di una Business Unit (Lei ne ha molte), per essere considerato tale, deve saper gestire ed anche portare "Business". Quest'ultimo aspetto mi rimane difficile attribuirlo alla fus figura professionale visto cosa Lei ha "prodotto" in passato (non elenco i contratti che sono saltati, in fase di rinnovo per la tua "latitanza" in qualità di Manager). Gradirei più serietà da parte sua quando effettua affermazioni un pò troppo forti e spero che almeno abbia rispetto per tutte quelle persone che, ad oggi, Le permettono di operare come "manager" e di partecipare ad "interessanti" Staff Meeting.

Nell'assoluto rispetto delle idee e delle persone .............

Anonimo ha detto...

Dopo due anni come si fa a credere ancora alle favole? E' come se qualcuno mi dicesse che Babbo Natale esiste!
Ricordo che i soldi per iniziare il progetto Mobiland sono stati presi dalle casse di Eutelia e sicuramente adesso questi soldi non rientreranno. Ma Samuele è cattivo non fesso!!!
Mi sembra ancora una volta un ottima mossa per fare soldi. Loro non sono manager sono affaristi, fanno soldi sulla pelle degli altri.
L'azienda sta migliorando? Speriamo presto e bene poichè o e la mia famiglia di questo pane campiamo, peccato che come dipendente ho altri segnali:
1) sono in solidarità al 37,50 perdendo una barca di soldi
2) non ho ancora ricevuto ex-premio produzione (mi spettava a luglio)
3) non mi sono stati pagati i rimborsi spesa di giugno
4) il rimborso del prezzo della benzina non è stato variato
5) a Napoli siamo ancora senza sede
6) mai effettuato un corso di aggiornamento/verifica o dir si voglia
7) abbiamo dei pc che fra un po' varranno una fortuna (sono da museo)
Mi fermo qui altrimenti divento "pesante" ma la lista potrebbe continuare all'infinito.
E qualcuno dice che l'azienda va meglio? Forse va meglio il Conto corrente dei Landi come dipendente sono disperato ed esaurito pronto a qualsiasi cosa...
Il clima non è affatto sereno anzi a Napoli è peggio di una polveriera.
La passerella è di nuovo in uso, questa è una bella notizia: speriamo che vengano cacciati tutti i responsabili delle BU di questi ultimi due anni che hanno fatto solo danni.
TUTTI - PULIZIA

Anonimo ha detto...

gli aerei e gli elicotteri non sono intestati a eutelia, i landi non sono fessi.

gli immobili non sono intestati a eutelia, i landi non sono fessi.

tante altre cose fanno parte di scatole cinesi, i landi non sono fessi.

MA NEMMENO NOI !!!!

Anonimo ha detto...

L'anonimo precedente ha detto:

Dopo due anni come si fa a credere ancora alle favole? E' come se qualcuno mi dicesse che Babbo Natale esiste!....

Mi associo comppletamente con lui!

Via i Landi dalla nostra vita!

ANONIMO MODERNO

Prof.Spugna ha detto...

Cari Amici e Colleghi,

"Mi associo comppletamente con lui!

Via i Landi dalla nostra vita!


Non mi pare che qualcuno abbia ordinato che bisogna perforza lavorare in Eutelia per i Landi, o mi sbaglio?

Fino ad oggi lo stipendio l'abbiamo preso tutti? o mi sbaglio?

Fino ad oggi la nostra azienda ha continuato a lavorare e far lavorare tutti? o mi sbaglio?

Fino ad oggi molti chiacchieroni sono passati dal riscaldare la sedia alla passerella del ns. amato vascello? o mi sbaglio?

Un'azienda, la nostra azienda, nn è mica una ONLUS? o mi sbaglio?

Ringrazia il Signore che un'azienda come la nostra esiste: perché la fuori, dove le persone sono dei numeri, quelli che fanno i tuoi discorsi: nn hanno un lavoro, per scelta loro.

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustizia

Prof.Spugna ha detto...

Caro Collega,

"Caro Prof. personalmente La conosco e posso affermare sulla base dei suoi atteggiamenti passati, che se il lavoro è importante quanto lo è mangiare, Lei è l'antitesi."

E' dire che hai anche affermato di conoscermi. Non c'è nessuno che lavora in Eutelia che mi conosca che mi da del Lei....ho solo 38 anni, io quanto tu hai iniziato a lavorare in quest'azienda...andavo ancora a scuola ;-)

ma andiamo avanti...

Le ricordo (forse per qualcuno è passato troppo tempo) che in tempi non sospetti (diciamo 2007) ha gratuitamente "bruciato" la professionalità di molte persone (tecnici, sistemisti, DBA, Project Manager) che hanno avuto la sfortuna di capitare (o di essere inseriti) in una delle tue strutture(Datacenter?!?!?!); "

Uhm...se un cliente com W..d decide di chiudere un contratto, dove lavorano 60 persone (ex-Bull), e l'azienda ha un processo di insourcing e nessun contratto atto a recepire un così elevato numero di risorse: l'azienda non può mica tenerle a scaldare la sedia...le occupa subito dove servono le loro competenze.

Certo è che se ti vengono offerti diverse opportunità di lavoro è nessuno di questi fanno al caso tuo: forse sei nell'azienda sbagliata. Eppure di tentanti di farti lavorare ne abbiamo fatti diversi? o mi sbaglio?

Uso il plurale perchè in 20 anni di onorata carriera non mi è mai capitato di vedere un MANAGER che ha in mano 1/3 dell'azienda con strutture che non sono considerate Core Business."

L'azienda è composta da oltre 2600 persone, con me ne lavorano poco più di 83, 1/3 equivale a dire 866...mentre sono 1/30. Come vedi forse anche nelle altre aziende onorabili che tu dici capitano cose così?

La considero una persona fortunata ba di scarso tatto (spesso anche poca civiltà) rispetto a molte altre che pur essendo capaci e sopratutto professionalmente valide, non hanno la possibilità di gestire strutture operative e di concorrere al profitto dell'azienda; sottolineo Strutture Operative non "virtuali".

Ho sempre detto a tutti, che se qualcuno volesse prendere il mio posto, non deve fare altro che chiederlo. Ma sinceramente io conosco tantissimi e bravissimi collechi che preferiscono fare gli addetti e poco i manager. Tu perché non ti fai avanti?

"Le rammento che un Manager di una Business Unit (Lei ne ha molte), "

Lo hai già detto più volte: sempra che ciò per te sia un problema...ti assicuro che per me non lo è affatto.

"per essere considerato tale, deve saper gestire ed anche portare "Business". "

non andarlo a dire ai nostri commerciali...si metterebbero a ridere ;-) ed io non avrei più tutti questi problemi con la struttura di vendita.

"Quest'ultimo aspetto mi rimane difficile attribuirlo alla fus figura professionale visto cosa Lei ha "prodotto" in passato (non elenco i contratti che sono saltati, in fase di rinnovo per la tua "latitanza" in qualità di Manager). "

Non mi pare che sia l'unica cosa che ti riesce difficile. In ogni modo, non mi dispiacerebbe conoscere quali e quanti clienti l'azienda avrebbe perso grazie alla mia latitanza, potrebbe, come dici tu, essermi sfuggito qualcosa (a parte i clienti che sono fuggiti perché insolventi).

In ogni modo, ti ricordo, che la responsabilità dei clienti è prima di tutto dei Commerciali in un'azienda...noi come Business Unit abbiamo il compito di "realizzare" le soluzioni ed erogare i servizi meglio dei nostri concorrenti. Vista tutta la tua onorata esperienza dovresti saperlo come funzionano le aziende. Non vedo l'ora di vedere l'elenco dei clienti che avremmo perso perché non capaci di erogare quanto promesso? ce la farai ?

"Gradirei più serietà da parte sua quando effettua affermazioni un pò troppo forti e spero che almeno abbia rispetto per tutte quelle persone che, ad oggi, Le permettono di operare come "manager" e di partecipare ad "interessanti" Staff Meeting.

Non è a me che devi rivolgerti per saperlo: ma direttamente ai tuoi colleghi..sai a volte piuttosto che "inventarsi" la realtà delle cose basta viverla.

Nell'assoluto rispetto delle idee e delle persone ..

Ti sei dimenticato che prima di tutto bisogna aver rispetto per la Verità...che in tutto il tuo discorso è mancata.

Ti consiglierei di rivedere chi frequenti...perché ti nasconde la realtà delle cose.

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustiza

Prof.Spugna ha detto...

Caro Collega,

Babbo Natale esiste! è vero..per diversi motivi, il giorno di Natale è il più bel giorno dell'anno: è il 25 dicembre...mica un giorno qualunque ;-) In questo giorno ricordiamo al mondo che E' nato nostro Signore, il figlio di Dio. Non dirmi che qualcuno ti ha detto che non è vero?

"Ricordo che i soldi per iniziare il progetto Mobiland sono stati presi dalle casse di Eutelia e sicuramente adesso questi soldi non rientreranno."

Devi essere il tesoriere dei Landi per poter fare un'affermazione del genere. Com'è che riguardando i bilanci di Eutelia non si vedono uscire tutti questi soldi che tu dici? eppure sono tutti in rete...dov'è che sbaglio?

"Ma Samuele è cattivo non fesso!!!"

Deve averti pizzicato con le mani nella marmellata: Io un Landi cattivo le devo ancora vederlo. Non sono certo santi, sono certamente persone che sanno amministrare i "loro" soldi, con un'attenzione particolare verso i lavoratori (nn dimenticare tutto ciò che hanno fatto per gli ex- Getronics esternalizzati, come anche per gli ex-Bull che erano già dagli avvocati senza lavoro).

Ma andiamo avanti...perché anche questo terzo intervento fa emergere tutto ciò che di male fino ad oggi continua ad essereci nella nostra azienda.

"Loro non sono manager sono affaristi, fanno soldi sulla pelle degli altri."

Chi avrebbero fatto fuori per i loro affari? le dichiarazioni "generiche" non servono a nulla...se ciò che dici avesse un briciolo di Verità...faresti bene a dettagliare chi, come e quando ciò è accaduto. Altrimenti sei come gli altri poveri diavoli, e tu non vuoi esserlo: vero?

"..la mia famiglia.. " e si, fortuna che abbiamo le nostre famiglie...di questo bisogna solo ringraziare il Signore.

sono in solidarità al 37,50 perdendo una barca di soldi

Per te una barca di soldi: quanti sono? perché se perderi una barca di soldi...vuol dire che prima ne guadagnavi un transatlantico. E' poi come occupi il tuo tempo....non mi dire che in otto giorni al mese te ne stai in pantofole sul divano a guardare la TV? avanti su....

abbiamo dei pc che fra un po' varranno una fortuna (sono da museo)

Se il tuo PC non ti basta più, potresti richiedere l'accesso alla nostra farm: abbiamo centinaia di PC virtuali pronti a far girare meglio le tue applicazioni: sempre che tu non passi il restante 62% del tempo su internet: per questo basta la rete Eutelia ;-)

"Mi fermo qui altrimenti divento "pesante" ma la lista potrebbe continuare all'infinito."

E' già la verità ha un solo modo d'essere...le falsità infiniti modi.

"Il clima non è affatto sereno anzi a Napoli è peggio di una polveriera." Mi chiedo come passiate il tempo a Napoli: preoccupandovi sempre del domani? non c'è lavoro a Napoli?

"La passerella è di nuovo in uso, questa è una bella notizia: speriamo che vengano cacciati tutti i responsabili delle BU di questi ultimi due anni che hanno fatto solo danni."

E' già in corso....a tutti i livelli ;-) proprio come due anni fa.

Su con la vita, il lavoro nobilità l'uomo: e stare a far nulla che il più delle volte si diventa schiavi della paura.

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustizia

Anonimo ha detto...

Allo zoo si dovrebbe vendere tutta la famiglia non solo mobiland

Anonimo ha detto...

Dimenticate i vari clienti persi: gli ultimi in ordine di tempo
consiglio di stato
BNL
e vai..........!!! pero l'azienda va bene!!!!
nuovo amministratore delagato MAGO UDINI!!!

Anonimo ha detto...

Se non vogliono andare via, ci sono tanti modi per sbarazzarci di loro: diamo tempo al tempo!

Anonimo ha detto...

Non mi pare che qualcuno abbia ordinato che bisogna perforza lavorare in Eutelia per i Landi, o mi sbaglio?

Sai benissimo che la nostra età media è molto alta, e trovare un altro lavoro è quasi impossibile: non ci vuole nessuno

Fino ad oggi lo stipendio l'abbiamo preso tutti? o mi sbaglio?

Fino a giugno vorrai dire. Manca il PdP, siamo in CDS, i rimborsi ritardano sempre più. Vuoi provvedere tu al posto dell'azienda? Tanto pagherà.
Prima o poi?.

ANONIMO MODERNO

Anonimo ha detto...

moDOOOO QUANDO LEGGO LE COSE
CHE SCRIVE SALCASSO MI SALE L'ADRENALINA, VORREI AVERLO DI FRONTE, A PORTATA DI VOCE, ANCHE PER UN SOLO UN MINUTO!
FAMMI STA GRAZIA!

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
moDOOOO QUANDO LEGGO LE COSE
CHE SCRIVE SALCASSO MI SALE L'ADRENALINA, VORREI AVERLO DI FRONTE, A PORTATA DI VOCE, ANCHE PER UN SOLO UN MINUTO!
FAMMI STA GRAZIA!

===============================
Basta attenderlo quando sarà a portata di ....... io lo aspetto!

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
moDOOOO QUANDO LEGGO LE COSE
CHE SCRIVE SALCASSO MI SALE L'ADRENALINA, VORREI AVERLO DI FRONTE, A PORTATA DI VOCE, ANCHE PER UN SOLO UN MINUTO!
FAMMI STA GRAZIA!

===============================
Basta attenderlo quando sarà a portata di ....... io lo aspetto!




Allora saremo in tre..io non lo sopporto.
SEmbra vivere in una altro mondo.
In StupidoLANDIa.

Anonimo ha detto...

"Non mi pare che qualcuno abbia ordinato che bisogna perforza lavorare in Eutelia per i Landi, o mi sbaglio?"
Sbagli...sono loro che ci hanno comprato,noi siamo stati costretti.
Se compri una ferrari la devi mantenere.

Anonimo ha detto...

"Caro Prof. personalmente La conosco e posso affermare sulla base dei suoi atteggiamenti passati, che se il lavoro è importante quanto lo è mangiare, Lei è l'antitesi. Le ricordo (forse per qualcuno è passato troppo tempo) che in tempi non sospetti (diciamo 2007) ha gratuitamente "bruciato" la professionalità di molte persone..."
BELLA QUESTA ...
HAHAHAHA...
Dopo aver letto tutte le risposte del "profeta" alle varie argomentazioni del collega mi sono ribaltato dalla sedia, adesso che riprende ZELIG, caro spugnasalpietro, manda il tuo c.v.: ci sono tantissime probabilità che ti chiedino di partecipare come outsider ad una delle prossime trasmissioni.
Faresti uno di quei figuroni e saresti più visibile.
SALUTI.
P.S.
Si vede che te, anche se sei in c.d.s., prendi uno stipendio MOOOOOLTO alto, anzi DI PIU': non ti lamenti mai..............

Anonimo ha detto...

abbiamo dei pc che fra un po' varranno una fortuna (sono da museo)

Se il tuo PC non ti basta più, potresti richiedere l'accesso alla nostra farm: abbiamo centinaia di PC virtuali pronti a far girare meglio le tue applicazioni: sempre che tu non passi il restante 62% del tempo su internet: per questo basta la rete Eutelia ;-)
=============================
ma caro salpietrino del mio lastricato .....ma che razza di illazioni fai? ma come ti permetti? ma che per caso sei l'unico giusto dell'universo? e non mi dire che il giusto è il padreterno etc etc risparmiatela.
che razza di individuo .......

Anonimo ha detto...

zoo network sarl??????

ah ah ah

c'è la iena landi, lo sciacallo landi, l'avvoltoio landi ....

ma non era meglio "la vecchia fattoria ia ia oh"?

Anonimo ha detto...

Cari colleghi, perchè vi meravigliate?
Il Capitano ci ha preso per il culo(anche te Cara Redazione del Blog...chissà se Nino Stella scrive ancora).
Che dire poi di quei colleghi/e dello staff del Capitano? Forse, saranno garantiti..ma hanno perso cose importanti: la nostra stima(e quella delle loro famiglie, dei loro figli, delle mogli e dei mariti...).
Spugna? è il classico ruffiano e leccaculo che troviamo in ogni azienda..

Anonimo ha detto...

Per me la societa' "Lussemburghese" non esisteva e' stata creta dai Landi per chisa' quali altri sporchi giochi finanziari.

BOATRADE ha detto...

Mi scuso se utilizzo qsto spazio, dove ho partecipato ma intendo sospendere la mia presenza pur notando di aver stimolato(vedo già sorrisi) la vostra discussione, per Rispondere univocamente al Dott. Salpietro
"
[url]http://www.finanzaonline.com/forum/showpost.php?p=18540929&postcount=488[/url]

So che Ci/Mi legge il Nostro Manager Dott. Salpietro

Un saluto a Boatrade (il collega arrabbiato) e chissà che un giorno nn ci si incontri (ancora). Nella speranza che l'esperienza fatta in Eutelia ti possa aver insegnato qualcosa di buono.

"la paura è normale che ci sia, in ogni uomo, l'importante è che sia accompagnata dal coraggio. Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, sennò diventa un ostacolo che ti impedisce di andare avanti". di Paolo Borsellino.

Forse Caro Salpietro HO imparato qlcsa ... a non gettar mai la SPUGNA
All'Università gli Studi in Economia
mentre nella Vita, con Esempi di Uomini così come nella Borsa a
NON DEMORDERE!!!!
per cui la Nostra esperienza continua!!!!

Prof.Spugna ha detto...

Cari Amici e Colleghi,

"Sai benissimo che la nostra età media è molto alta, e trovare un altro lavoro è quasi impossibile: non ci vuole nessuno"

Per fortuna che c'è Eutelia, perché se dovesse cadere e quello che tu dici è vero: la vedo nera per molti. Un motivo in più per sostenerla, anche, con le preghiere ;-)

Fino a giugno vorrai dire. Manca il PdP, siamo in CDS, i rimborsi ritardano sempre più.

Tutti segnali che dovrebbero svegliare in tutti verso l'interesse comune: salvare l'azienda...anche ad parte Vs.

"Dopo aver letto tutte le risposte del "profeta" alle varie argomentazioni del collega mi sono ribaltato dalla sedia"

Spero non ti sia fatto troppo male ;-)

"Allora saremo in tre..io non lo sopporto.
SEmbra vivere in una altro mondo."


E' vero. Io non sono affatto stupito che voi viviate in quel mondo...sono più che altro preoccupato per Voi.

"Se compri una ferrari la devi mantenere."

Ma dove vivi, noi più che una ferrari, siamo un carriola arrugginità: non stai mica parlando dell'Olivetti di 40 anni fa...ciò che siamo oggi è tutt'altra storia. Smetti di sognare, la ns. azienda è in crisi e non verrà nessuno del Governo a salvarci. Tutto dipenderà da noi, fintanto che i Landi non decidano di lasciarci soli...a quel punto non avrai neppure il piatto in cui sputare. E' questo che vuoi?

"Basta attenderlo quando sarà a portata di ....... io lo aspetto!"

"Io ho parlato in pubblico a tutti; ho sempre lavorato dai clienti con voi, ho tenuto insieme molte competenze chiave per la nostra azienda, e niente ho detto in segreto."

"Se ho parlato male, mostrami dov'è il male; e se bene Perché vorresti percuotermi?"

Vedi caro collega, ciò che è in te oggi, non è tanto diverso da ciò che 2000 anni fa era davanti a nostro Signore.

Maria Regina della Pace, prega per noi.

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustiza

Anonimo ha detto...

Salcasso, non sei molto popolare su questo BLOG,perchè non te ne vai a***** tu e i tuoi sermoni?

Anonimo ha detto...

**Fino ad oggi lo stipendio l'abbiamo preso tutti? o mi sbaglio?

TI SBAGLI: manca una parte di mesilità che dovevamo avere a luglio

** Fino ad oggi la nostra azienda ha continuato a lavorare e far lavorare tutti? o mi sbaglio?

TI SBAGLI: ci sono tante persone cambiano continuamente gruppo e persone che una professionalità altissima con certificazioni a lavorare al call center perchè l'azienda non ha un cazzo da fargli fare!!

** Fino ad oggi molti chiacchieroni sono passati dal riscaldare la sedia alla passerella del ns. amato vascello? o mi sbaglio?

TI SBAGLI: tutte persone che man mano stanno vincendo le cause e adesso prenderanno un vascello di soldi per i danni ricevuti

** Un'azienda, la nostra azienda, nn è mica una ONLUS? o mi sbaglio?

HAI RAGIONE: sino a prova contraria la ONLUS sono i dipendenti che ci rimettono soldi di stipendio, motorizzazione, rimborsi non pagati, straordinari non pagati e lo stato italiano cha ha portato nelle casse dei Landi 41 Milioni di Euro

Passo e chiudo

Anonimo ha detto...

Siamo in molti ad aspettarlo sopratutto qui a lui è quasi al primo posto dell'elenco.
Diamo tempo al tempo.....

Anonimo ha detto...

Mi chiedo come passiate il tempo a Napoli: preoccupandovi sempre del domani? non c'è lavoro a Napoli?

Di qualsiasi argomento si parli, l'unica risposta che sai dare è gettare infamie e merda sui tuoi colleghi che nemmeno conosci, persone che non hai mai visto ma puoi giudicare. E' certo tu sai tutto, sei il padrone della VERITA'. Quando non sai come ribattere ad argomenti seri che ci stanno portando allo sfascio rispondi sempre che non vogliamo fare nulla, che siamo degli scansafatiche. A Salpie' forse se occupaeresti un parte del tempo che dedichi a questo blog se ne beneficarebbe anche eutelia.
Mi associo a quelli che ti aspettano. A presto nemico mio

Anonimo ha detto...

Sindacalisti del cazzo, sapete domani che giorno e'??
SVEGLIAAAAAAAAAAAA
Domani se non battete i pugni sul tavolo e parlate di tutti i problemi che abbiamo in azienda i pugni vi arriveranno in faccia

Anonimo ha detto...

Prof.Spugna ha detto...
"Io ho parlato in pubblico a tutti; ho sempre lavorato dai clienti con voi, ho tenuto insieme molte competenze chiave per la nostra azienda, e niente ho detto in segreto."
MA SE IN OLIVETTI-GETRONICS NON TI SEI MAI FATTO NE' VEDERE NE' SENTIRE ALLE ASSEMBLEE, AGLI SCIOPERI, ALLE MANIFESTAZIONI ...
SEI PROPRIO RINTRO O IL FUMO DELL'INCENSO TI HA ANNEBBIATO ANCHE L'ULTIMO NEURONE CHE TI GIRAVA DENTRO???
IL SEGRETO E' IL TUO LAUTISSIMO STIPENDIO.
NON TE NE LAMENTI MAI. OVVIO.

Grazie

P.S.
Ma te ce l'hai la tessera del sindacato o è un segreto anche questo???

Anonimo ha detto...

Ma la smetttete di parlare con parafulmime Salpy e nn parlate del capitano?

Anonimo ha detto...

ma si, me lo ricordo! faceva il leccaculdi jean claude fonder! te lo ricordi quel periodo,salcasso??

Anonimo ha detto...

VODAFONE compra TELEDUE ....
Ma perchè non compra anche noi così ci leviamo Eutelia dai piedi???
CHE SFORTUNA CHE ABBIAMO...


VODAFONE COMPRACI PLEASE !!!!!!!!

Anonimo ha detto...

"ma si, me lo ricordo! faceva il leccaculdi jean claude fonder! te lo ricordi quel periodo,salcasso??"
Mah, chissà se in qualche parte del suo cervello (?) c'è un cassettino con quel periodo vissuto... pericolosamente.
Probabilmente questa richiesta verrà cestinata dallo spugna ( ovvio che abbia questo soprannome ) e non ci sarà seguito come ha fatto per le altre domande dei colleghi.
Grazie.

Ex-alchera.

Anonimo ha detto...

Gli imprenditori italiani dicono sempre così che il dissesto delle loro società è dovuto ai lavoratori che guadagnano troppo e che lavorano poco.

L'Italsider di Bagnoli, la Montefibre di Acerra, la MECFOND di Gianturco, le raffinerie di Gianturco, la Peroni di Marianella, l'OLIVETTI di Pozzuoli, la SOFER di Pozzuoli, la Manifattura Tabacchi, la Deltasider di Torre Annunziata, ed in ultimo l'ATI-TECH di Capodichino chiuderanno.

IL PRESIDENTE DE LAURENTIS dice che quelli italiani sono VOLGARI PRENDITORI dei soldi dello stato ma i veri imprenditori stanno solo all'estero.

Ieri è morto Richard Wright tastierista dei Pink Floyd, e sempre ieri è morta la banca statunitense Lehman.

"A fronte di un mondo artistico ed economico che muore non occorre azzannarsi come cani ma rinascere nella forza delle idee" (G. D'Annunzio)

Tashinka Witko (Cavallo Pazzo)

Anonimo ha detto...

Salpietro afferma:

Per fortuna che c'è Eutelia, perché se dovesse cadere e quello che tu dici è vero: la vedo nera per molti. Un motivo in più per sostenerla, anche, con le preghiere

Fermo restando che pregare non fa mai male, allora ringraziamo L'Eutelia per:

-il mancato pagamento del PdP;
-la CDS;
-il ritardo dei rimborsi.

Grazie tante.

Dovremo ringraziare anche se non dovessero pagarci più lo stipendio?
Se la situazione della liquidità non migliora (vedi mail di fine luglio),è un ipotesi tutt'altro che remota.

ANONIMO MODERNO

Anonimo ha detto...

la riunione prevista per il 16/9 se c'e' stata che risultato ha avuto?
cari sindacalisti non e' ora che ci aggiorniate? l'azienda continua a far cassa sulla nostra pelle ritardando sempre di piu i rimborsi, vi volete svegliare?

Anonimo ha detto...

Siamo al giorno 18 e ancora non sappiamo cosa il sindacato ha detto all'incontro del giorno 16. E' mai possibile, poi dicono che siamo noi quelli che criticano e sono dsfattisti. LECCHINI-NULLAFACENTI ci vorrebbe un Brunetta anche nel sindacato

Anonimo ha detto...

Siamo al giorno 18 e ancora non sappiamo cosa il sindacato ha detto all'incontro del giorno 16. E' mai possibile, poi dicono che siamo noi quelli che criticano e sono dsfattisti. LECCHINI-NULLAFACENTI ci vorrebbe un Brunetta anche nel sindacato

Leggetevi "LIVADIOTTI - L'altra casta inchiesta sul sindacato"

Da rabbrividire .....

Anonimo ha detto...

Sindacalistiiiiiiiiiii!!!!
Ci siete!!!!!!!!!!!
Siete connessiiiiiiiii!!!!!!
Scusate dimenticavo sono troppo
impegnati nella trattativa Alitalia
a perdere la faccia e tanti punti.
Complimentoni per l'esito della trattativa, voi della CGIL si che ci sapete fare che uomini duri non vi piegate mai. Adesso però piegatevi e aspettate i lavoratori che vi faranno la festa.
Fa solo male all'inizio poi passa.
P.S. Fateve un giro al Divino Amore chissà che qualcuno ve illumini.

Anonimo ha detto...

Continuate a prendervela coi sindacati, è una politica che paga...

Anonimo ha detto...

haaa mbecillee!ma come , adessso non va più bene la democrazia diretta con il capitano??
"Eliminiamo questi sindacalisti di merda" era il grido di battaglia di questo blog, ve ne siete dimenticati? adesso che la merda è arrivata alle orecchie vi ricordate del sindacato! Perchè non fate una Email al condottiero, magari viene a chattare con voi ! Ovviamente questo intervento sarà censurato perchè va nel * ai direttori di questo blog!

Anonimo ha detto...

http://notizie.alice.it/notizie/economia/borse/2008/09_settembre/18/freedomland_tribunale_ordina_risarcirmento_per_1_700_investitori,16116424.html

Freedomland/ Tribunale ordina risarcirmento per 1.700 investitori
Condannata Consob in solido con B.Leonardo, Deloitte,Degiovanni
postato da APCOM

Milano, 18 set. (Apcom) - Condanna di risarcimento danni a favore di 1.700 investitori per la Consob, la autorità che vigila sui mercati finanziari. La decisione in una sentenza di primo grado del Tribunale civile di Milano, emessa alla fine di luglio e notificata oggi.

Il Siti, sindacato italiano per la Tutela dell'investimento e del risparmio di Milano, aveva citato in giudizio la Consob condannata, in via solidale con Banca Leonardo, Deloitte & Touche e Virgilio Degiovanni in merito all'operazione di collocamento in borsa di Freedomland. Il Siti lamenta la "falsità del prospetto informativo che consentì il collocamento in borsa, nel segmento del Nuovo Mercato, dei titoli della società Freedomland, oggi Eutelia, all'iperbolico prezzo di 105 per azione". Oggi le azioni Eutelia, alla chiusura dei mercati, quotavano 0,46 euro.

"La sentenza rappresenta una pietra miliare - dice il Siti - sia perchè può essere a buon diritto considerata, per numero di controparti, la prima vera 'Class Action' italiana, sia perchè sancisce, per la prima volta, la responsabilità dei soggetti coinvolti nel processo di quotazione e collocamento al pubblico di azioni di società emittenti, compresa l' autorità di controllo, la Consob".

Dal canto suo la Consob, alla luce dalla notifica della sentenza, fa sapere che sta valutando l'ipotesi di presentare ricorso contro il verdetto emesso dai giudici del Tribunale civile milanese

Anonimo ha detto...

Continuate a prendervela coi sindacati, è una politica che paga...

E perche' no ?

Sono al di sopra di tutto ?

Hanno fatto quello che hanno fatto in Getronics e non possiamo criticarli ?

E che siamo in regime di dittatura sindacale ? Fortunatamente, in Italia c'e' ancora liberta'.

Sei proprio convinto che il consenso che gli dai lo useranno per difendere TE ?

Sveglia amico, per quelli sei l'ultima preoccupazione !!!!

Anonimo ha detto...

"Peggio di un sindacato che funziona male c'è solo l'assenza di un sindacato".

Non è possibile che ogni volta che le cose si fanno difficili o non si capiscono il motto sia sempre lo stesso "A MORTE IL SINDACATO!"

Domanda: Visto che tra di noi colleghi ci sono persone così attente, capaci e di buona volontà, perchè alle elezioni si presentano sempre gli stessi??

E finiamola con la storia della casta quella è roba da alti livelli, noi siamo TERRA TERRA qui non ci guadagna più nessuno se non la proprietà...

Meditate gente... e siate costruttivi che a dire caz...e siamo tutti dei maestri.

Anonimo ha detto...

"Domanda: Visto che tra di noi colleghi ci sono persone così attente, capaci e di buona volontà, perchè alle elezioni si presentano sempre gli stessi??"
RISPOSTA:
perchè nessuno si vuol prendere la briga ( scassamenti di lavoro, di vita, ecc. ) di mettersi al servizio dei colleghi e per i colleghi.

Grazie.

Anonimo ha detto...

Sabato prossimo riunione alla camera del lavoro di Milano per la chiusura della vicenda Alchera(si spera)


Schisano hai combinato un gran casino (perche' non torni in Alitalia li' si che hanno bisogno di manager capaci)


Tanti auguri
Fai buon viaggio

Anonimo ha detto...


Hanno fatto quello che hanno fatto in Getronics e non possiamo criticarli ?

E che siamo in regime di dittatura sindacale ? Fortunatamente, in Italia c'e' ancora liberta'.

Sei proprio convinto che il consenso che gli dai lo useranno per difendere TE ?


Certo è meglio farsi le pi**e!

Come quelli che cascano nelle provocazioni dei capetti.

E sono contenti di offenderli nascosti dall'anonimato.

Insomma l'anonimato serve a non essere puniti per le proprie opinioni, NON per offendere questo o quello a proprio piacimento.

Mi dispiace che ci sia gente che ancora ci casca.

Certo che si può criticare il venduto.

Ma se questo è tutto quello che si riesce a fare andiamo direttamente al Bar Sport.

Per inciso sono convinto che esista gente come quelli che sono entrati al ministerop del lavoro che usa il proprio ruolo per difendere NOI e non per farsi i ca**i propri.

Anonimo ha detto...

si ,si, schisano forever...

leggete questo articolo stroico del corriere..

http://archiviostorico.corriere.it/1994/marzo/23/Alitalia_curero_cosi__co_0_94032313572.shtml

Anonimo ha detto...

scusate, non si legge bene il link che ho preso da wikipedia,pensate che robertino è finito sulla famosa enciclopedia, per meriti speciali sicuramente:

http://it.wikipedia.org/wiki/Roberto_Schisano

Andate al link sotto " Alitalia la
curerò così".. come ha curato Getronics, uno specialista!!

Anonimo ha detto...

Guardate questo link:

http://www.lkv.it/wp/archives/2008/04/24/alitalia-prestito-ponte-di-300-milioni/

dopo aver fatto cosi' bene in Getronics pare sia tornato in Alitalia !!!!

Anonimo ha detto...

Ieri il titolo Eutelia è salito del 26%.
Che vuole dire???


http://www.borsaitaliana.it/bitApp/news.bit?target=NewsViewer&id=495741&isin=IT0001425211&lang=it

Anonimo ha detto...

Ma ... lo spugna/salpietro ha deciso di non scrivere più?
SAGGIA DECISIONE; finchè non risponderà a tono ai vari quesiti dei colleghi è meglio che se ne stia calmo e tranquillo nel suo giardinetto ...

SALUTI e speriamo che sabato si concluda la vicenda alchera.

Anonimo ha detto...

Oggi festeggiamo un mese di silenzio profondo della Redazione di questo BLOG.
Dopo la "fortuita ed opportuna " perdita di tutti i post precedenti del Blog penso che questo mese di silenzio dimostri ancora una volta che la gestione di questo spazio non è più effettuata in maniera democratica ma negli ultimi tempi è sempre più fondato il sopsetto che sia manovrato anche da una componente fortemente filoaziendale.
Meglio chiuderlo..questo glorioso nostro spazio..perchè:
1) Novità inesistenti
2) Presenza invadente ed inutile di Salpietro.
3) Nessuna inchiesta o informazione clamorosa ( ricordate il caso di Soveria? )
4) Nessuno scrive più cose utili ( me compreso)


Dichiaramolo morto..questo spazio..è finito.. e la cosa mi rattrista.
Addio



Tashinka Witko (Cavallo pazzo)

Anonimo ha detto...

sono 2 anni che questo non è piu' il blog dei gladiatori napoletani, solo noi sappiamo cosa stiamo preparando ma ormai nessuno ne parla. Meglio tornare ai metodi che usavamo all'inizio dell'era Landi!

Anonimo ha detto...

spero che sabato si risolva definitivamente la questione con il fallimento alchera.se riusciamo a prendere i nostri soldi potremo fare un prestito ai sigg. landi. che ne dite?

Prof.Spugna ha detto...

Cari Amici e Colleghi,

spugna/salpietro ha deciso di non scrivere più?

eheh...ti piacerebbe ??

Novità inesistenti....???

Si vede che la cecità imperversa con l'età o colui che fun menzoniero fin dal principio oramai vi ha resi totalmente suoi....che peccato, tutto ciò accade quando non si dà importanza alla Parola di Dio.

I messaggi di Medjugorje fanno espresso riferimento alle Sacre Scritture e fanno della lettura della Bibbia uno dei primi impegni del popolo di Dio. Oggi vi invito a leggere ogni giorno la Scrittura nelle vostre case: collocatela in un luogo ben visibile, in modo che sempre vi stimoli a leggerla e a pregarla (18.10.84).

Impara ad ascoltare i suoi messaggi e vedrai che di novità ce ne sono molte a voler vedere.

"Presenza invadente ed inutile di Salpietro.

Dipende, prendiamo questo come il tuo punto di vista.....sai com'è nn puoi essere tu e tutti ;-)

"Leggete la scrittura, vivetela e pregate per potere capire i segni di questo tempo (25.08.93)

Questo l'ha detto Lei e ripetuto più volte: ma se proprio non vuoi vedere in faccia la Verità...fallo pure: ma poi non ti lamentare se tenendo la testa sotto la sabbia non vedi nulla nel buio.

"Dichiaramolo morto..questo spazio..è finito.."

Davvero: ma se questo spazio e morto?....allora, noi tutti siamo passati ad altra vita visto che siamo qui?

Ci vediamo questa sera con il Suo (di Lei) nuovo messaggio: altro che nulla di nuovo...basta saper guardare nella direzione giusta ;-)

Saluti,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia
Servo della Giustizia ;-)

Anonimo ha detto...

A salpiè: come al solito le domande/curiosità dei colleghi ti scivolano addosso e non ti tangono nemmeno un pò; ringrazia lo spugna che fa il lavoro "sporco" per te.

THX.

Anonimo ha detto...

A Salpi
ma che sei stordito ma non vedi cosa sta succedendo?
vedrai quando il tuo capitano ti lascerà sulla nave che affonda che risate ti farai.
Se non compra qualcuno......... ma che ve lo dico a fare?

Anonimo ha detto...

Questo sembra il blog di Comunione e Liberazione.....

va bene il rispetto delle altrui opinione, ma questa operazione di conversione a tappeto portata avanti da Salpietro passa i limiti della decenza.

Sono molto contento che tu, Daniele, abbia una fede incrollabile nel Signore che ti sostiene nello spirito e nel corpo in questi momenti di difficolta', anzi forse ti invidio;

pero' sono anche convinto che dovresti rispettare chi ha convinzioni differenti dalle tue, evitando, ad esempio, di arrogarti il ruolo di portatore della Verita' Assoluta; come tu mi insegni, chi e' senza peccato scagli la prima pietra.

Molto probabilmente chi non gode come te della grazia del Signore ha bisogno di risposte e segnali un po' piu' terreni di quelli che fornisci tu nei tuoi sermoni, ma non per questo lo si deve biasimare o trattare come uno stupido.

In fondo, gli insegnamenti di Gesu' vogliono che sia piu' gradito al Signore chi vive la propria fede con modestia senza sbandierarla ai quattro venti per farsi bello davanti al popolo.

Quando leggo i tuoi post mi sento molto come l'uomo comune che viene scocciato dai Testimoni di Geova la domenica mattina alle 8: le posso lasciare una pubblicazione?

:-)

lowrider

Anonimo ha detto...

"spero che sabato si risolva definitivamente la questione con il fallimento alchera.se riusciamo a prendere i nostri soldi potremo fare un prestito ai sigg. landi. che ne dite"
Cosa succede sabato?
ci fai sapere

Anonimo ha detto...

See... col ciuffolo che presto i soldi al Landi; che venda qualche aereo, imbarcazione o che so altro ...
Sabato si dovrebbe andar a firmare l'accordo con il curatore fallimentare di Alchera il quale ci aveva negato il pagamento di due stipendi e mezzo, ferie non godute, rimborsi, tfr, aumenti che cmq ci spettavano.

Saluti.
Tecnici STAC Milano.

Anonimo ha detto...

Per info:
l'incontro di sabato è saltato; è stato rimandato di circa tre settimane...
Ma non lo sapeva il curatore che il verbale doveva esser vistato prima dal giudice per poi esser presentato ai danneggiati???

Che schifo, che p----e, che pena.
Saludos.

Prof.Spugna ha detto...

Cari Amici e Colleghi,
questo messaggio porta in se una forte preoccupazione per il futuro di noi tutti e dei nostri figli: ascoltiamola.

Messaggio del 25 settembre 2008

"Cari figli,
sia la vostra vita nuovamente una decisione per la pace.
Siate gioiosi portatori della pace e non dimenticate che vivete in un tempo di grazia dove Dio attraverso la mia presenza vi da grandi grazie.
Non chiudetevi, figlioli, ma sfruttate questo tempo e cercate il dono della pace e dell’amore per la vostra vita perché diventiate testimoni per gli altri.
Vi benedico con la mia benedizione materna.
Grazie per aver risposto alla mia chiamata"

Anonimo ha detto...

Salve,
sono una persona estremanente religiosa, volontario per vocazione, due volte all'anno accompagno gli ammalati a Lourdes. Sinceamente sono sconcertato dal comportamente blasfemo di Daniele Salpietro, che conosco personalmente ma non pensavo potesse arrivare a tanta follia. Non riesco piu' a sopportare un tale affronto al NOSTRO SIGNORE, non si può parlare di lui in questo modo su un blog dei lavoratori. Sono altri i luoghi dove bisogna professare la parola di CRISTO e sicuramente dove ci sono persone gioiose di ascoltarle. Dopo un lungo pensarci ho deciso con somme dispiacere di denunciare lui e quello che scrive alla polizia postale. Spero che non ci saranno gravi ripercussioni ma solo che lui possa esprimere liberamente le sue opinioni senza citare indegnamente IL NOSTRO SIGNORE.

Daniele senza rancore

GF

Anonimo ha detto...

Caro lowrider,
come puoi ben vedere il tuo appello, come quello di tanti altri colleghi, non è passato nemmeno dall'anticamera del cervello (??) del salpietro; infatti continua ad inserire i messaggi della Madonna senza mettere la fonte da dove provengono. Il lavoro sporco lo fa sempre il suo alter-ego spugna ( tale nome, tale azione ) che ripulisce i messaggi a lui inviati.
Ma se c'è una giustizia divina, quando sarà al cospetto dell'Altissimo se ne accorgerà.
SALUTI & OSSEQUI.

P.S.
Cosa vuoi pretendere da uno che è stato sempre in silenzio e non ha mai partecipato a scioperi, assemblee e manifestazioni ...

Anonimo ha detto...

messaggio anonimo del 23 settembre

spero che sabato si risolva definitivamente la questione con il fallimento alchera.se riusciamo a prendere i nostri soldi potremo fare un prestito ai sigg. landi. che ne dite?

Un dubbio:e se questo messaggio fosse stato scritto dal Landi stesso?

Se è così fa una misera figura, oltre a quella dello spilorcio.

Piuttosto pensi a pagare l'ex premio di produzione e tutto quanto il resto (rimborsi spese, etc).

Se ha bisogno di soldi venda le sue proprietà (aziende, immobili etc.)

ANONIMO MODERNO

Anonimo ha detto...

ma anche la redazione di questo blog è a favore di salcasso, tutti i post che scrivo vengono regolarmente censurati. Sono post in cui professo il mio ateismo e la mia gioia nel peccare. Non ho anche io diritto as esprimere queste opininioni?? allora non censurate i post ,cari integralisti della redazione,siamo in democrazia e a me piace il diavolo!

Prof.Spugna ha detto...

Caro GF,

"sono una persona estremanente religiosa, volontario per vocazione, due volte all'anno accompagno gli ammalati a Lourdes"

E' bello sentire tutto questo, ma....

" Sinceamente sono sconcertato dal comportamente blasfemo di Daniele Salpietro"

Non stare a strapparti le vesti per questo: non c'è proprio bisogno credimi.

"non si può parlare di lui in questo modo su un blog dei lavoratori"



Forse dimentichi troppo presto ciò che Gesù disse: “Andate in tutto il mondo e predicate il Vangelo ad ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvo, ma chi non crederà sarà condannato." (Mc 16,15-20)

"sono una persona estremanente religiosa, volontario per vocazione, due volte all'anno accompagno gli ammalati a Lourdes"

-----------
Agli occhi di Dio, il peccato più grande e peggiore di tutti è la superbia religiosa di chi si reputa giusto come quel fariseo; quel credersi più santo degli altri che porta a disprezzare e denigrare chi in apparenza non raggiunge lo stesso livello di santità, purezza e bontà! Le persone che ragionano in questo modo dimostrano un’estrema intolleranza, intransigenza e settarismo perché, invece di amare, perdonare e comprendere, criticano, giudicano e condannano chi non fa tutte le “buone opere” che fanno loro!
--------------

Come vedi non sono io che crede d'essere più santo degli altri; mi limito solo a far presente che l'atteggiamento di taluni è difforme alla Parola del Signore e dai suoi insegnamenti. Poi ciascun è libero di ascoltare, di capire, di approfondire o semplicemente di ignorare ciò che scrivo/dico.

I messaggi di Nostra Signora, Maria Regina della Pace, sono quanto di meglio oggi il mondo possa ricevere per la propria salvezza.

Se in tutto questo tu vedi qualcosa di folle: è un problema che avresti dovuto parlarne con il tuo confessore spirituale....sono certo che ti avrebbe spiegato cose che forsi oggi non vedi.

concludo riportanto qui una preghiera che potrebbe aiutarti a capire meglio ciò che siamo, anche se siamo diversi:

"Padre tu che ami ciascuno di noi come un figlio e vuoi che ciascuno esprima in modo personale il mistero del tuo amore, donaci di accogliere ogni nostro fratello come egli è, perché possiamo tutti rimanere nell'unità del tuo amore"

Caro GF, come vedi già 2000 anni fa c'erano quelli che la pensavano come te...tanto che furono proprio i difensori della Chiesa che lo volevano crocifisso, interpretavano a loro modo le sacre scritture, e vietando ai peccatori di accostarsi alla Parola del Signore (e anche di Maria Regina della Pace oggi).

A distanza di 2000 anni le cose non sono tanto cambiate....

Quando vuoi, visto che mi conosci, avrei piacere di scambiare con te qualche riflessione su tutto ciò: magari con il supporto di un sacerdote ;-) e dei testi, vedi Matteo 21,23.28-32

Maria Regina della Pace, prega per noi.

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustizia


P.S.: La Polizia Postale si occupa di crimini informatici...non di questioni etico/religiose ;-)

Prof.Spugna ha detto...

Caro Anonimo, che scrive:

"infatti continua ad inserire i messaggi della Madonna senza mettere la fonte da dove provengono.

I messaggi di Nostra Signora, Maria Regina della Pace, sono dettati da Lei direttamente ai veggenti (ben sei) di Medjugorie dal 1981 ad oggi, ogni 2 del mese e ogni 25 del mese. Da oltre 26 anni invita tutti alla conversione dei cuori per la salvezza delle anime, quasi 1000 messaggi, 10 segreti e diversi diari (segreti).

Medjugorie, forse, la cittadina più piccola e povera...da una semplicissima chiesetta, come molte nelle nostre città, Lei è qui per noi: anche per te.

E poi viviamo nell'era dell'informatica: ti bastava usare google per scoprire che esistono oltre 100.000 siti che ne parlano...ma bisogna voler vedere ;-)

Se hai altre domande sul tema...sai dove trovarmi.

Saluti,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo delle Giustizia

Anonimo ha detto...

Anche questo mese non ci hanno pagato il premio produzione

Grazie Samele

Anonimo ha detto...

come si fa a sapere se hanno pagato il premio di produzione se non hanno ancora pubblicato i cedolini paga ?

Anonimo ha detto...

salpietro, come al solito leggi ma NON rispondi, anzi rispondi solo a QUELLO CHE TI FA COMODO!!!
Eppure nostro Signore rispondeva a tutti quelli che gli domandavano e anche sua Madre lo faceva.
Già ma tu non ne sei degno ...

ORA ET LABORA.

Anonimo ha detto...

basta chiedere a chi le buste paga le emette. Ci sono tanti lavoratori che non arrivano alla fine del mese ed hanno delle scadenze da pagare (auto, mutuo, bollette) e devono per forza sapere quanto prenderanno e chiedono.
Molto semplice
Ma non preoccuparti adesso l'azienda dirà che non ha soldi ma il mese prossimo ti pagherà il premio, ci sarà l'ennesimo comunicato farsa del sindacato che dirà che avantio cosi non si può andare e intanto noi continuiamo a fare beneficenza!!!

Anonimo ha detto...

io propongo una giornata di sciopero bianco. Tutti a lavoro a timbrare come vuole samuele e poi non fare nemmeno un planning, tutti uniti, tutti i lavoratori da arezzo a palermo.

Anonimo ha detto...

minchia, non avevo mai assistito ad un conflitto tra integralisti mariani!!!!
C'è ne uno che è più integralista di salcasso!
Incredibile

Anonimo ha detto...

Eutelia: situazione ancora in alto mare
A cura di Federico Bona

Si è svolto nei giorni scorsi l’incontro previsto dall’accordo di solidarietà sottoscritto a giugno, per la verifica della situazione generale dell’Eutelia, gli effetti sulle attività e le eventuali variazioni dei numeri dello stesso accordo (percentuali di riduzione, rientri e dimissioni i temi più caldi).

La società ha dichiarato che la situazione è ancora difficilissima ma che in questo contesto c’è una piccola ripresa di acquisizione di attività che ha portato al rientro di circa cento lavoratori dalla solidarietà e che rispetto al piano industriale si sta procedendo come previsto.

Le organizzazioni sindacali e le rappresentanze dei lavoratori hanno contestato queste informazioni circa lo stato di applicazione del piano industriale presentato presso il Ministero dello Sviluppo Economico che appare ad oggi sostanzialmente non applicato, se non ormai superato, dalle stesse azioni della società (perplessità sul piano industriale e sulla sua efficacia erano già state avanzate alla presentazione).

«La principale direttrice del piano e cioè la crescita nel mercato delle PMI attraverso la piattaforma di proprietà EOS – si legge in un comunicato congiunto diffuso dalle forze sindacali -, è praticamente ancora inesistente: l’azienda cita la possibilità di un contratto non ancora sottoscritto in Molise! Altro elemento di fortissima perplessità è la vendita della società Mobyland. A gennaio Eutelia aveva giustificato l’abbandono della gara WI Max in virtù delle ottime possibilità di business che poteva garantire l’operazione sulla telefonia mobile in Polonia, con positive ricadute in termini di volume di affari per la società».

Anche questo, che era stato presentato come uno dei punti chiave per lo sviluppo della società è stato abbandonato: «Nulla si sa – proseguono i sindacati - di eventuali azioni o strategie alternative in grado di garantire perlomeno lo stesso livello di attività e ritorno economico per il superamento della crisi».

Forte preoccupazione è stata segnalata anche in riferimento alla mancata certificazione del bilancio, alle dimissioni del Collegio dei revisori e di parecchi consiglieri d’amministrazione e al peggioramento dei dati economici.

«In ultimo i rientri dalla solidarietà annunciati dall’azienda – sottolinea ancora il documento - più che a sostanziali recuperi sul fronte dell’acquisizione di attività, appaiono come un’applicazione più intelligente, più volte segnalata, della solidarietà su alcuni clienti. Su tutto quanto sopra la società non ha saputo fornire notizie e valutazioni chiare ma anzi, l’impressione della rappresentanza sindacale è sostanzialmente quella di una società che si sta lasciando andare e che il suo gruppo dirigente sia sostanzialmente impotente di fronte al deteriorarsi continuo della situazione. Vogliamo precisare che nessuno si aspettava l’uscita da una situazione di tale gravità nell’arco di pochi mesi ma sicuramente ad oggi, non si vede nessuna azione positiva in merito da parte della società che possa perlomeno far intravedere la possibilità di una svolta. Tutto ciò appare gravissimo a fronte degli enormi sacrifici sostenuti ancora una volta dai lavoratori con il contratto di solidarietà».

Altro punto critico è il mancato rispetto degli impegni assunti sull’adeguamento della motorizzazione per i tecnici e la proposta sul sabato che, prevede l’aumento dell’indennità per i turni superiori alle quattro ore con l’aumento dell’orario di lavoro, il che significa, di fatto, annullare l’effetto dell’indennità.

Nei prossimi giorni si svolgeranno assemblee in tutte le sedi di lavoro e nel frattempo una richiesta di incontro urgente è stata inviata al Ministero dello Sviluppo Economico per una valutazione in sede istituzionale della crisi societaria.

Anonimo ha detto...

Anche questo mese non ci hanno pagato il premio produzione

Ammesso che sia vero: i soldi ricavati dalla vendita di Mobyland, che fine hanno fatto?

Capitan Landi FUORI I SOLDI!

vendi tutto e pagaci il dovuto!

BAAAASTAAAAA!!!!

Anonimo Moderno

Anonimo ha detto...

Se è vero che non hanno pagato il premio produzione, la colpa è solo nostra. Dobbiamo intentare una causa collettiva alla'azienda

Anonimo ha detto...

Ragazzi, se non ci pagano il premio di produzione dobbiamo produrre una causa collettiva. BASTA ! E ci dovranno pagare anche gli interessi legali !Inoltre dobbiamo inondare di mail i recapiti di Samuele Landi e di Andrea Iorio. Gli indirizzi sono noti a tutti, non c'è bisogno di chiederle in giro.

Anonimo ha detto...

Già che ci siamo, mandiamo una bella lettera allo spugna e al suo alter ego salpietro; dato che hanno fatto una brillantissima carriera partendo dal nulla ( infatti in getronics nessuno li conosceva e si sono ben guardati dal farsi notare ) adesso sparano sentenze a destra e a manca senza cognizione di causa.
Ma perchè non rispondete a tono alle domande dei colleghi tipo:
AVETE LA TESSERA DI QUALCHE SINDACATO che non sia quello mariano?
Grassssie.

Prof.Spugna ha detto...

Ciao Anonimo,

"AVETE LA TESSERA DI QUALCHE SINDACATO che non sia quello mariano?"

No, nessuna tessera sindacale: tutto ciò che ci dona Nostro Signore è sempre gratuito ;-) e gratuitamente lo possiamo/dobbiamo donare anche agli altri ;-))))

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustizia

Anonimo ha detto...

Ovviamente nello stile di quest'azienda, l'annuncio della mancata corresponsione del premio di produzione lo darà il 1° ottobre.
a cedolini già emessi

Anonimo ha detto...

Salcasso non ha la tessera del sindacato ma la figurina della madonna dentro il portafoglio.

Anonimo ha detto...

Ormai è inutile continuare a far domande a spugna/salpietro:
hanno i paraocchi, i paraorecchie, i paranaso e sono parac..i in tutti i sensi.
Consiglierei una visita con relativo periodo di permanenza presso l'eremo delle carceri ad Assisi...

ORA ET LABORA.

Anonimo ha detto...

Questo mi sembra il blog dei pro e contro Salcasso...ma smettetela e scrivete sulle cose importati

nulla ha detto...

Io nel portafogli ho l’immagine della Madonna (e non solo!) ma non ho la tessera del partito. Se tu nel tuo portafogli hai la foto di un sindacalista, io posso non condividerlo, ma ti rispetto, e però altrettanto rispetto esigo da te.
Qui si trascende purtroppo nella bestemmia e la colpa è di quell’irresponsabile di Salpietro al quale chiedo massima attenzione nel parlare/scrivere di cose spirituali e di attenersi rigidamente agli scopi per cui questo nostro blog è nato.
Infine a Salpietro non riconosco il titolo di portavoce aziendale, almeno fino a quando non venga ufficializzato nei siti opportuni. Fino ad allora dico che questo titolo, è sedicentemente e presuntuosamente tenuto dal personaggio in questione.
Se poi voi, colleghi del blog, ritenete che Salpietro abbia tali diritti, io rispetterò la decisione della maggioranza e mi ritirerò in buon ordine, non senza aver prima fornito le mie scuse.

Anonimo ha detto...

Se non pagano l'ex premio produzione i sindacati devono organizzare una causa collettiva.
Se non lo fanno dobbiamo trovare il modo di organizzarci da soli magari regione per regione.
In piu bisogna cominciare a temere anche per la tredicesima di dicembree diffidare l'azienda dal non pagarlo. Ricordiamoci che con la vendita di Mobyland iLandi si sono messi in tasta netti bei milioni di euro e non hanno scusanti per non pagare i loro debiti.

Anonimo ha detto...

la voce EX IST PREMIO PRODUZIONE è stata inserita nel cedolino pubblicato oggi.
Chi si diverte a dare notizie false , che fanno arrabbiare i dipendenti ?

Anonimo ha detto...

Che dire!!! una volta tanto l'azienda ci ha stupito in positivo.
Il premio di produzione è stato corrisposto regolarmante come annunciato.
E allora come è nata la voce che non l'avrebbero corrisposto. Dicono di averlo chiesto a chi i cedolini li emette.Mahhh!!!!! Mistero.
Adesso puntiamo, oltre agli stipendi, alla tredicesima.Speriamo bene!!!

Anonimo ha detto...

No, nessuna tessera sindacale: tutto ciò che ci dona Nostro Signore è sempre gratuito ;-) e gratuitamente lo possiamo/dobbiamo donare anche agli altri ;-))))

Dalla Bibbia:Samuele consacrò Daniele. Qualche tempo dopo Samuele venne ucciso per agevolare Gioele.

Che passo della bibbia è?

Anonimo ha detto...

chi mette giro voci infondate, come quella che non veniva pagato il premio di produzione è proprio un deficiente che andrebbe perlomeno allontanato!!!!
diffondere il malcontento in un momento come questo è proprio un gesto da delinquente!!!!

Anonimo ha detto...

Ma cari colleghi ma voi credete ancora a quei deficenti che scrivono certe cose fate come me apettate poi parlate se hanno detto a settembre a settembre è stato pagato ma secondo voi con il casino che è successo in Luglio avrebbero avuto il coraggio di farlo slittare ancora? senza dare minimo un mese di preavviso.
Ciao a tutti i colleghi.

Prof.Spugna ha detto...

Caro nulla,

tu scrivi "Infine a Salpietro non riconosco il titolo di portavoce aziendale"

non capisco da dove ti nascano certe convinzioni: NON ho mai detto, ne chiesto quello che tu dici.

"chiedo massima attenzione nel parlare/scrivere di cose spirituali"

E' quello che faccio da più di due anni ;-)

poi...

"Il premio di produzione è stato corrisposto regolarmante come annunciato."

Visto tutti i problemi che abbiamo, nn ricordo che qualcuno abbia ringraziato. Eppure molti sanno quanto sia costato e quanto costerà tutto ciò.

"E allora come è nata la voce che non l'avrebbero corrisposto."

Chi ha interesse nel fare terrorismo? i soliti poveri diavoli!!!

Dalla Bibbia:Samuele consacrò Daniele. Qualche tempo dopo Samuele venne ucciso per agevolare Gioele.

Che passo della bibbia è?


Fai attenzione a non fare confusione: i profeti del Signore (Samuele, Daniele, Gioele) hanno sostenuto il popolo di Dio in momenti diversi con parole e insegnamenti diversi: secondo quanto il Signore nostro Dio ha voluto donare. Pertanto, a parte l'amore infinito del Signore verso il suo popolo....non è corretto fare un confronto così a cuor leggere, ne fra di loro, ne verso il nostro contesto. Anche se Vi sono molte similitudini ;-)

Però rileggere il libro di Daniele, un testo scritto per fortificare la lotta del popolo e invitarlo alla perseveranza...non fa male.

"La supplica dell'uomo trova risposta in Dio che indica un tempo, che è poi quello della Chiesa, in cui è comune la capacità di prendersi delle responsabilità. Lo Spirito che è il dono di Cristo nella Pentecoste, entra così nella prospettiva della storia umana. Dal sogno di Mosè, alla promessa di Gioele, al dono di Cristo: una storia che si muove."

e poi qualcuno dice: " e di attenersi rigidamente agli scopi per cui questo nostro blog è nato"

Come vedi...la storia si muove con noi!

Grazie,
Daniele Salpietro
Navigante Eutelia ;-)
Servo della Giustizia

Anonimo ha detto...

Ma vai a c....e salpi, tutto ti scivola addosso e non ti preoccupi di nulla, vero?
Siamo sempre alle solite, non rispondi a quello che chiedono i colleghi, anzi, come sempre rispondi a quello che PIU' ti fa comodo; bell'atteggiamento da VERO cristiano!!! Se prima avevo un pò di considerazione per te adesso è finita nello sgabuzzino delle cose dimenticate, per dirla con un'eufemismo.
Un consiglio, anche se penso che non lo seguirai:
SII PIU' LAICO, vedi di riallacciare rapporti più "terreni" con i tuoi colleghi e rispondi alle varie domande che ti sei lasciato indietro; NON E' MAI TROPPO TARDI.

SALVELOX.

Anonimo ha detto...

rivogliamo Samuele Landi!!!!

Anonimo ha detto...

Prendo spunto dall'ultimo post di Salpietro:

--------------------------
"Il premio di produzione è stato corrisposto regolarmante come annunciato."

Visto tutti i problemi che abbiamo, nn ricordo che qualcuno abbia ringraziato. Eppure molti sanno quanto sia costato e quanto costerà tutto ciò.
-------------------------

Non mi e' chiara la frase "Eppure molti sanno quanto sia costato e quanto costerà tutto ciò": tutti credo siamo consci dei problemi aziendali, ma non capisco cosa vuol dire "quanto costera' tutto cio".

Aggiungo che mentre c'e' da apprezzare il fatto che sia stato mantenuto l'impegno di pagare l'Ex. Ist. Premio produzione insieme allo stipendio di settembre, NON C'E' DA RINGRAZIARE proprio nessuno: non si tratta di un regalo ne' di una quota legata all'andamento aziendale, ma e' parte integrante dello stipendio.

Quindi quota dovuta nell'ambito del rapporto di lavoro.

Sugli autentici deficienti che mettono in circolazione voci "fasulle" ad arte l'unico commento e' che fa piacere notare che almeno l' umorismo in azienda non e' morto....

Anonimo ha detto...

mi sembra di stare in un seminario, i "mariani" sono tornati e si danno lezioni di teologia!!!
Ma lo volete capire che c'è un mucchio di gente a cui non interessa questo tema?
Andate a fare i sermoni da un 'altra parte!
Diavolo!
Prpopongo alla redazione di censurare questi due!

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 294   Nuovi› Più recenti»